Volkswagen Gti Roadster: concept al Worthersee 2014

Una inedita "barchetta" realizzata sulla VW "virtuale" protagonista di Gran Turismo 6 per PlayStation 3: è la Volkswagen Gti Roadster da 503 CV.

Worthersee 2014: Volkswagen Gti Roadster

Altre foto »

Dal mondo virtuale alla realtà: ecco l'evoluzione della inedita "special" che Volkswagen espone in questi giorni al Worthersee Treffen 2014, evento che in Austria ogni anno richiama gli appassionati dei modelli di Wolfsburg. Si tratta della "barchetta" Volkswagen Gti Roadster, concept che raffigura la rappresentazione reale della omonima Gt raffigurata in Gran Turismo 6 di PlayStation 3.

La Volkswagen Gti Roadster, la cui origine progettuale viene fatta derivare dal prototipo Volkswagen Vision Gti (esposto al Worthersee 2013 come "super - Golf" da 503 CV) è frutto di un contest creato per i giovani designer di Volkswagen e voluto dal responsabile Design di Wolfsburg, Klaus Bischoff, in risposta all'invito di Sony per la realizzazione "dal vero" di una Volkswagen che celebrasse i primi 15 anni del videogame.

Il corpo vettura della Volkswagen Gti Roadster è, come il nome suggerisce, "aperto" e a due posti, installati all'interno di due gusci in fibra di Carbonio separati da un elemento centrale, ai quali si accede attraverso due porte dall'apertura ad ali di gabbiano e rivolta in avanti: una spider abbastanza leggera - la bilancia dichiara 1.420 kg - dalle caratteristiche estremamente sportive, filosofia seguita (per citare un'altra presenza "ufficiale" alla kermesse austriaca) dai Quattro Anelli per Audi A3 Clubsport quattro, che viene anch'essa presentata al Worthersee 2014. In comune con quest'ultima, la Gti Roadster possiede spiccate doti prestazionali. La piattaforma Mqb (Modular Querbaukasten), elemento - base della più recente produzione del Gruppo Vag - Volkswagen Audi, opportunamente modificata nelle dimensioni (Volkswagen Gti Roadster misura 4,18 m di lunghezza e 1,90 m di larghezza, per un'altezza di appena 1,09 m e un "passo" di 2.490 mm) accoglie infatti in posizione anteriore trasversale l'unità 3.0 V6 Tsi con doppio turbocompressore, rivisitato nella componentistica e nell'elettronica di gestione, che sviluppa ben 503 CV e 560 Nm di coppia massima fra 4.000 e 6.000 giri/min, abbinato al cambio DSG doppia frizione a 7 rapporti e che comanda la trazione integrale 4Motion. Tutta questa potenza viene scaricata a terra dai grandi cerchi da 20" che montano pneumatici da 235/35 all'anteriore e 275/30 al posteriore.

Di assoluto rilievo, i dati prestazionali comunicati da Volkswagen indicano in maniera inequivocabile il "carattere" di Volkswagen Gti Roadster: l'accelerazione da 0 a 100 km/h richiede appena 3,6 secondi, mentre la velocità massima raggiunge i 310 km/h.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 30 maggio 2014

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.