Lamborghini 5-95 Zagato Concept

La Casa del Toro e il carrozziere milanese hanno stretto una nuova collaborazione che ha portato alla luce una splendida one-off.

Lamborghini 5-95 Zagato Concept

di Francesco Donnici

26 maggio 2014

La Casa del Toro e il carrozziere milanese hanno stretto una nuova collaborazione che ha portato alla luce una splendida one-off.

Zagato ha presentato al celebre Concorso d’Eleganza Villa d’Este una nuova ed originale one-off battezzata 5-95 Zagato Concept. L’ultima creazione della carrozzeria milanese è stata realizzata sulla base della Lamborghini Gallardo LP570-4 e commissionata da Albert Spiess, uno fra i maggiori collezionisti di supercar firmate dalla Casa di Sant’Agata Bolognese.

Dotata di corpo vettura in fibra di carbonio, la 5-95 si presenta come una sportiva particolarmente originale, che nello stesso tempo si distingue per alcuni dettagli estetici che richiamano gli storici modelli della carrozzeria milanese, come ad esempio la doppia gobba sul tetto della vettura, o ancora l’assenza dei montanti a vista. Sempre sul tetto troviamo un aggressiva presa d’aria che si rifà a quella della Lamborghini Raptor ed è stata resa necessaria per rimpicciolire quelle laterali e dare alla vettura un profilo maggiormente pulito.

La vista posteriore si caratterizza per la presenza di un [glossario:alettone] ad azionamento automatico che si sposa con la coda tronca della vettura, da cui è possibile apprezzare gli originali proiettori e gli aggressivi scarichi sportivi. Nonostante il design della vettura sia particolarmente elaborato, Zagato è riuscito ha conservare gli elevati standard di [glossario:sicurezza-attiva] e passiva che caratterizzano le Gallardo di serie.

Posizionato centralmente, proprio a ridosso dei sedili, troviamo il poderoso V10 5.2 litri della potente Gallardo Superleggera, capace di sviluppare ben 570 CV scaricati sulla trazione integrale e gestiti da un cambio doppia frizione.