Skoda CitiJet: pronta per il Worthersee 2014

Simpatica e minimal, la Skoda CitiJet è un prototipo derivato dalla Citigo. Realizzata da un team di studenti, sarà presentata al Worthersee 2014.

Skoda CitiJet Concept

Altre foto »

Al Worthersee 2014, Skoda esporrà l'inedita concept CitiJet, studio per una versione cabriolet di Skoda Citigo. La vettura, che si presenta caratterizzata da un abitacolo a due soli posti, presenta la particolarità di essere stata progettata non dal Centro Stile "ufficiale", ma da un team di sedici studenti che hanno frequentato uno stage professionale in Skoda, e che hanno avuto il permesso di sviluppare dei progetti in tutta autonomia, pur se sotto la supervisione di Jozef Kaban, responsabile del design di Skoda, oltre che dalle Divisioni Ricerca e Sviluppo e Produzione.

Base di partenza della piccola cabriolet Skoda CitiJet è Skoda Citigo: l'intervento di trasformazione ha riguardato l'eliminazione del tetto e del lunotto (è rimasta solo una piccola appendice posteriore, trasformata in un alettone), la sostituzione della finestratura laterale con elementi più sottili e inclinati all'indietro e il montaggio di una centina, alle spalle dei due sedili, con funzione di rollbar. La simpatica trasformazione in cabriolet è stata resa ancora più intonata alle finalità "estive" del modello dalla verniciatura della carrozzeria in una fresca e caratteristica tinta bicolore: metà corpo vettura è in bianco, metà in blu mare, con particolari a contrasto. Nuovi anche i cerchi multirazze da 16", e i due terminali di scarico, aggiunti per conferire un'immagine un po' più grintosa al prototipo. Anche l'abitacolo conferma l'origine Citigo (in questo caso, si tratta della serie "Sport"), con volante sportivo a tre razze, rivestimento in pelle per il pomello della leva cambio e per l'impugnatura del freno a mano. La meccanica, invece, è invariata: si tratta del piccolo 3 cilindri 1.0 da 75 CV (che ha debuttato su VW Up!) della Citigo.

L'inedita Skoda CitiJet non è l'unica novità "en plein air" che il Gruppo Volkswagen si prepara ad esporre, in veste ufficiale, al Worthersee 2014: accanto alla piccola "cabrio", gli appassionati delle VW, Audi, Seat e Skoda "speciali" vedranno da vicino la Seat Ibiza Cupster Concept, una roadster a due posti - realizzata da Seat Design - dal parabrezza più inclinato e tagliato, posizione di seduta ribassata di 80 mm, cerchi da 18" e motore 1.4 Tsi turbocompresso, da 180 CV, abbinato al cambio doppia frizione Dsg, "ereditato" dalla Ibiza Cupra.

Se vuoi aggiornamenti su SKODA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 23 maggio 2014

Altro su Skoda

Skoda Octavia 2017: il debutto sul mercato
Ultimi arrivi

Skoda Octavia 2017: il debutto sul mercato

Cinque allestimenti e prezzi da 20.100 euro; fra le novità, una più ampia dotazione, il 1.0 TSI anche con DSG, 5 CV in più per il 1.6 TDI.

Nuova Skoda Citigo 2017: il restyling al Salone di Ginevra
Anteprime

Nuova Skoda Citigo 2017: il restyling al Salone di Ginevra

La citycar Skoda sarà presentata al Salone di Ginevra in veste aggiornata, con leggeri ritocchi estetici all'anteriore e alcune novità di contenuto.

Skoda Octavia RS 245: anteprima al Salone di Ginevra
Anteprime

Skoda Octavia RS 245: anteprima al Salone di Ginevra

Ancora più potente (15 CV in più dell’attuale RS 230), la nuova Octavia in abito racing viene declinata nelle due varianti berlina e station wagon.