McLaren Special Operations 650 S Coupé Concept

Una McLaren che ospita tutti gli accessori per rendere unica la 650 S.

McLaren Special Operations 650 S Coupé Concept

di Valerio Verdone

29 aprile 2014

Una McLaren che ospita tutti gli accessori per rendere unica la 650 S.

Sportiva senza compromessi, grazie al suo V8 biturbo da 650 CV, la McLaren 650 S ha conquistato il pubblico severo del Salone di Ginevra e ha rinfrescato il look della MP4 12 C attingendo a piene mani dalla velocissima P1. Adesso, per conquistare la Cina, la Casa di Woking ha deciso di rilanciare, portando in oriente la McLaren Special Operations 650 S Coupé Concept.

In pratica, si tratta di una 650 S particolare, con tutti gli accessori disponibili per questa vettura ad alte prestazioni. Una sorta di laboratorio viaggiante con tutte le soluzioni per rendere ancora più esclusiva un’auto a portata di pochi.

L’estetica si differenzia per i particolari in fibra di [glossario:carbonio] come i side blades laterali che ottimizzano l’aerodinamica, il [glossario:diffusore] posteriore, di stampo racing, i cerchi alleggeriti con coperture Pirelli PZero Corsa, e l’originale verniciatura Agrigan Black: una sorta di nero metallizzato con un profondo rosso rubino nell’anima che cambia a seconda dell’esposizione alla luce. All’interno spiccano i sedili mutuati dalla P1 con struttura in fibra di carbonio, che consentono un risparmio di peso di ben 15 kg, e i particolari dalla tonalità nero lucido.  

Sotto pelle ritroviamo le sospensioni con il ProActive Chassis Control, il [glossario:cambio-a-doppia-frizione] a 7 rapporti e la monoscocca in fibra di [glossario:carbonio] che tanto appeal suscitano negli appassionati.

No votes yet.
Please wait...