Volkswagen New Midsize Coupé Concept al Salone di Pechino

Una inedita berlina-coupé a cinque posti equipaggiata con il 2 litri Tsi della VW Golf Gti: è il prototipo Volkswagen New Midsize Coupé Concept.

Volkswagen New Midsize Coupé Concept

Altre foto »

La moda delle coupé-berlina torna a produrre una novità. Si tratta, in questo caso, del prototipo Volkswagen New Midsize Coupé Concept, che il marchio di Wolfsburg presenta in questi giorni al Salone di Pechino 2014, in programma fino a martedì 29 aprile. La vettura, che si presenta come una edizione "minore" (riguardo alle dimensioni) di Volkswagen CC, viene esposta a Pechino con l'intento di proporre una prefigurazione verso un nuovo concetto di berlina-coupé secondo Volkswagen, e potrebbe essere questa la futura berlina-coupé di dimensioni compatte, da sviluppare sulla piattaforma Mqb (Modular Querbaukasten) che progressivamente va a costituire l'ossatura di quasi tutta la nuova produzione del Gruppo Vag - Volkswagen Audi.

L'analisi del corpo vettura della nuova Volkswagen New Midsize Coupé Concept rivela una decisa parentela con l'attuale produzione di Wolfsburg, a iniziare dal frontale, che mette in evidenza un chiaro family feeling con i più recenti modelli Volkswagen: la fanaleria raccordata dalla sottile calandra, le ampie prese d'aria inferiori dai profili a trapezio possiedono infatti una identità ben definita. Altrettanto interessante è lo sviluppo laterale, caratterizzato da una ampia finestratura e dal tetto spiovente verso la zona posteriore, e "spezzato" da due scalfature parallele che accompagnano in senso orizzontale l'intera fiancata. L'appeal sportivo voluto dai progettisti della Volkswagen New Midsize Coupé Concept si conferma nella parte posteriore, dominata dalla fanaleria a Led e dai due terminali di scarico cromati, dalla forma a trapezio, che vengono "incorporati" dal Diffusore inferiore.

All'interno, Volkswagen New Midsize Coupé Concept svela un abitacolo in grado di ospitare cinque persone su sedili in pelle in tinta chiara, che crea contrasto con i rivestimenti in nero, mentre imperiale e montanti sono rivestiti in Alcantara. Derivati da Volkswagen Golf sono il volante sportivo multifunzione e il sistema infotainment. Da segnalare, viste le finalità di "coupé da famiglia" che vengono prefigurate da Volkswagen New Midsize Coupé Concept, la capacità del bagagliaio: 500 litri.

Sotto il cofano motore, la inedita Volkswagen New Midsize Coupé Concept viene equipaggiata con il noto 2.0 Tsi turbocompresso da 220 CV (l'unità che già equipaggia Volkswagen Golf Gti), abbinato al cambio DSG doppia frizione a sette rapporti, che secondo quanto dichiarato dai vertici Volkswagen al Salone di Pechino può permettere alla concept una velocità massima (teorica) di 244 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, per un consumo a ciclo medio di 6,4 litri di benzina per 100 km, valori ottenibili anche grazie a un favorevole Cx (0,299).

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 aprile 2014

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.