Citroen al Salone di Pechino 2014

La Casa francese presenterà a Pechino un concept in anteprima mondiale.

La Citroen continua la sua avanzata sul mercato cinese, una piazza in cui nel 2013 ha ben figurato grazie a 280.000 esemplari venduti. Segno di un evidente apprezzamento da parte degli automobilisti orientali delle vetture realizzate dal Costruttore transalpino.

La partnership con il Gruppo Dongfeng inoltre, rafforza in maniera ulteriore la presenza Citroen in Cina, dove, in occasione del Salone di Pechino, che aprirà i battenti il 20 aprile, verrà presentato in anteprima mondiale un nuovo concept.

L'auto anticiperà un modello che sarà realizzato per ampliare l'offerta nel segmento C, dove la Casa francese è già presente con la C4 L, la C-Quatre, e la nuova C-Elysée. Quest'ultima, lanciata a settembre 2013, gioca un ruolo importante a livello mediatico vista la sua partecipazione nelle gare del WTCC.

Inoltre, nello stand Citroen a Pechino, verrà esposto per la prima volta in Cina il concept Cactus, un'auto che delinea il rinnovamento dell'immagine della marca, sempre all'avanguardia sia nel design che nelle soluzioni estetiche. 

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 11 aprile 2014

Altro su Citroën

Citroen C-Elysée MY 2017: prezzi e allestimenti
Ultimi arrivi

Citroen C-Elysée MY 2017: prezzi e allestimenti

La "global car" del Double Chevron, già plurivittoriosa in pista nel Wtcc, si prepara a debuttare in concessionaria nella declinazione rinnovata.

Citroen C3 WRC: la presentazione ufficiale
Motorsport

Citroen C3 WRC: la presentazione ufficiale

Il team Citroën Total Abu Dhabi WRT schiererà da due a quattro C3 WRC nel 2017

Groupe PSA ed EYSA insieme per il car-sharing a Madrid
Ecologiche

Groupe PSA ed EYSA insieme per il car-sharing a Madrid

La flotta è composta da 500 Citroën C-Zero a 4 posti