Volkswagen Beetle Dune Concept al Salone di Detroit

Al Naias 2014 Volkswagen presenterà Beetle Dune Concept, inedita crossover su base Maggiolino 2.0 Tsi 210 CV. Forse nel 2015 il debutto commerciale.

Volkswagen Maggiolino 1.6 Tdi: prova su strada

Altre foto »

Un "Maggiolino" dall'impostazione crossover: più alto, più largo, e caratterizzato dalle modanature tipiche di questo particolare segmento di vetture. Una declinazione losirs che, per ora, viene presentata sotto forma di concept, ma che della quale non è escluso un debutto commerciale, anche se in un secondo momento (magari nel 2015). Ecco, in estrema sintesi, la carta d'identità di Volkswagen Beetle "Dune" Concept, prototipo che il marchio di Wolfsburg esporrà, nei prossimi giorni, all'imminente Salone di Detroit, in programma dal 13 al 26 gennaio.

La vettura è stata annunciata in queste ore con un primo teaser, che tuttavia illustra con una certa precisione le inedite caratteristiche del corpo vettura. Il "Maggiolino Dune Concept", infatti, si presenta caratterizzato da un deciso aumento, in termini di dimensioni, del corpo vettura - più alto di 50 mm e più largo di 55 mm - grazie all'adozione di nuovi ammortizzatori a stelo più lungo, un set di grandi cerchi da 19" che montano pneumatici da 255/45-19 e nuove appendici in resina ai caratteristici parafanghi rotondi. Queste modanature si raccordano con nuove protezioni alla parte bassa vettura, presenti all'anteriore (dal profilo a effetto satinato che forma un unico motivo con la cornice della griglia inferiore), lateralmente e posteriormente (la "coda" presenta, inoltre, un doppio terminale di scarico cromato). Nel complesso, l'aspetto esteriore del crossover concept "Beetle Dune" è decisamente più massiccio, in linea con le caratteristiche di questo genere di vetture.

Anche l'abitacolo, secondo le note diramate in anteprima da Volkswagen, viene modificato secondo finalità più sportive. Davanti al passeggero, al posto del vano portaoggetti viene collocata una maniglia; la classica strumentazione principale a tre quadranti circolari viene arricchita da tre strumenti supplementari che trovano posto nella parte alta della consolle centrale; nuovo anche l'impianto di infotainment controllabile attraverso un touchscreen da 7.7 pollici. I sedili, nella crossover concept "Beetle Dune", sono singoli, e di forma sportiva: la capacità di trasporto, dunque, è di quattro persone.

A livello di motorizzazione, la Volkswagen Beetle Dune viene equipaggiata con il conosciuto 2.0 benzina Tsi, turbocompresso da 210 CV, che fa parte del layout di unità del Gruppo Vag - Volkswagen Audi (e del Maggiolino 2.0 Tsi Sport Dsg in particolare), che garantisce alla inedita crossover su base "Maggiolino" una velocità massima di 225 km/h e 7,5 secondi nel passaggio 0 - 100 km/h: dati invariati rispetto al "Maggiolino" 2.0 Tsi dal quale deriva.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN MAGGIOLINO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 09 gennaio 2014

Altro su Volkswagen Maggiolino

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville
Tuning

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville

La speciale Volkswagen Beetle LSR ha raggiunto la velocità record di 330 km/h a Bonneville grazie ad un motore da 543 CV.

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto
Anteprime

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Ecco in dettaglio gli aggiornamenti che vedremo sul Maggiolino MY 2017. Ci sarà anche la "Dune" che si ispira ai crossover.

Volkswagen Maggiolino: restyling di sostanza
Anteprime

Volkswagen Maggiolino: restyling di sostanza

Già disponibile in ordinazione (debutterà in estate), la rinnovata Maggiolino 2017 presenta un leggero maquillage ma propone nuove serie speciali.