Nissan Sentra Nismo Concept: debutto a Los Angeles

La berlina diventa più cattiva grazie ad un 1.8 turbo da 240 CV.

Nissan Sentra Nismo Concept: debutto a Los Angeles

Tutto su: Nissan

di Valerio Verdone

21 novembre 2013

La berlina diventa più cattiva grazie ad un 1.8 turbo da 240 CV.

Forse da noi la Nissan Sentra non è molto nota, visto che trova larga diffusione in America, ma gli automobilisti d’oltre oceano, pur apprezzandola per la sua praticità, la vorrebbero più sportiva e con maggiore carattere. Così, ecco che la Casa giapponese li ha accontentati con questo concept Nismo presentato al Salone di Los Angeles.

Estetica rivista, più incisiva, con le classiche finiture nere con fregi rossi delle elaborazioni Nismo, una grande bocca per l’aria nella parte inferiore del frontale, cerchi in lega scuri, doppio scarico posteriore e [glossario:spoiler] sul portellone. Non c’è che dire: adesso la Sentra è decisamente più accattivante.

Ma le modifiche più importanti sono quelle nascoste, come l’assetto rivisto, in favore di una maggiore rigidezza delle sospensioni, lo sterzo più diretto ma, soprattutto, la maggiore potenza, grazie al 1.8 turbo ad iniezione diretta da ben 240 CV abbinato ad un cambio manuale a 6 marce.

Chissà che una calda accoglienza da parte del pubblico americano non renda questo modello pronto per la produzione. Staremo a vedere, ma è chiaro che ci sono molte possibilità al riguardo.