Mitsubishi GC-Phev Concept al Salone di Tokyo

La casa giapponese anticipa la prossima generazione del Pajero con un prototipo dotato di meccanica ibrida plug-in.

Mitsubishi GC-Phev Concept al Salone di Tokyo

Tutto su: Mitsubishi

di Francesco Donnici

22 novembre 2013

La casa giapponese anticipa la prossima generazione del Pajero con un prototipo dotato di meccanica ibrida plug-in.

Tra le novità presentate dalla Mitsubishi in occasione del Salone di Tokyo 2013 troviamo la concept Mitsubishi GC-Phev, SUV di grandi dimensioni dotato della nuova tecnologia ibrida [glossario:plug-in] sviluppata dal costruttore nipponico.

La vettura prefigura la prossima generazione del Pajero e si distingue per un design moderno e futuristico che ben si riallaccia al “family feeling” del costruttore. Il frontale ospita la classica mascherina della Casa giapponese, chiamata a separare i sottili proiettori che lambiscono la zona del cofano motore e si protraggono lungo le fiancate. Queste ultime sfoggiano una linea di cintura piuttosto alta che converge in modo armonico verso la zona posteriore. La coda alta e massiccia risulta molto originale, in particolare nella zona del paraurti e in quella del lunotto.

La meccanica del Mitsubishi GC-Phev si distingue per la presenza di un’unità a benzina V6 da 3.0 litri dotata di turbocompressore, abbinata ad un propulsore elettrico di tipo [glossario:plug-in] alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio. La potenza combinata dei due propulsori viene trasferita sulla trazione integrale tramite l’utilizzo di un cambio automatico dotato di ben 8 rapporti.