Suzuki: 3 concept per Tokyo

La Casa giapponese fa il pieno di novità per il Salone di Tokyo.

Suzuki: 3 concept per Tokyo

di Valerio Verdone

30 ottobre 2013

La Casa giapponese fa il pieno di novità per il Salone di Tokyo.

La Suzuki è pronta a rilanciare già dal prossimo Salone di Tokyo dove si presenterà con tre concept al fine di sondare gli umori del pubblico e studiare nuovi veicoli per il futuro. Fedele alla tipologia di automobili di successo nel Sol Levante, presenterà 3 concept in grado di affrontare con successo la città e il traffico convulso delle metropoli giapponesi, ma non rinuncia alle proprie radici che affondano nell’off-road.

Così, ecco che il mese prossimo farà bella mostra di se il crossover Crosshiker, dalle dimensioni ridotte, il peso irrisorio, solamene 810 kg, e un motore a 3 cilindri da 1 litro capace di abbinare performance e bassi consumi. Di colore rosso, spicca per i suoi particolari come il caratteristico design ad onda che caratterizza il frontale ed i montanti posteriori, e il tetto che appare come sospeso sul corpo vettura a 3 porte.

L’Hustler, di colore arancione è una perfetta minicar, che volendo, può essere prodotta anche in una variante coupè per una nuova nicchia di mercato che potrebbe essere interessante esplorare. Ovviamente, compatta, ha la praticità delle 5 porte ed un aspetto razionale, che offre spazio alla fantasia solo nella colorazione bianca del tetto.

Fedele alla tradizione invece il concept X-Lander, realizzato sulla base della fortunata Jimny e dotato di trazione integrale e motore a benzina da 1,3 litri che diventa [glossario:ibrido] grazie all’ausilio di un motore elettrico. La particolarità sta nel corpo vettura aperto, con una calandra simile ad una Jeep in miniatura, il parabrezza minimalista e il grande roll-bar integrato che diventa un punto di forza nello stile dell’auto. D’effetto anche le portiere che lasciano intravedere la parte bassa dell’abitacolo.

Insomma, è vero che giocherà in Casa, ma la Suzuki sarà di sicuro una delle protagoniste il mese prossimo in occasione del salone di Tokyo.