Mitsubishi: tre concept per il Salone di Tokyo 2013

Le novità che Mitsubishi porterà a Tokyo saranno 2 SUV e un MPV innovativo.

La Mitsubishi è pronta a rilanciare al prossimo Salone di Tokyo che prenderà il via durante il mese novembre. La Casa giapponese sarà protagonista presentando tre concept innovativi con soluzioni pensate per il rispetto dell'ambiente.

Il primo, denominato GC-PHEV, sarà un SUV di grandi dimensioni alimentato con tecnologia ibrida plug-in, dotato del sistema Super All Wheel Control e di particolari dispositivi per la sicurezza attiva. Inoltre, avrà dei sistemi per la connessione alla rete mobile.

Il secondo, identificato dalla sigla XR-PHEV, sarà un SUV compatto che richiama il motivo stilistico delle coupé, mentre il terzo, un MPV, che sarà chiamato Concept AR, avrà una speciale cabina per i passeggeri, molto spaziosa, per offrire la praticità di un SUV con un abitacolo da monovolume.

Si tratta di tipologie di veicoli molto in voga in Giappone, anche se i più sportivi rimpiangeranno le varie Eclipse, Lancer EVO e GTO. Ma è il segno dei tempi, votati, giustamente, all'ecologia, ed alla sicurezza in una viabilità caratterizzata da un traffico sempre più congestionato.

Se vuoi aggiornamenti su MITSUBISHI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 08 ottobre 2013

Altro su Mitsubishi

Mitsubishi ASX e Outlander 2017, ecco i prezzi
Ultimi arrivi

Mitsubishi ASX e Outlander 2017, ecco i prezzi

La Casa dei tre diamanti lancia sul mercato italiano il restyling dei modelli Mitsubishi ASX e Outlander.

Mitsubishi eX Concept: il debutto fissato a Los Angeles
Concept

Mitsubishi eX Concept: il debutto fissato a Los Angeles

Il prototipo di SUV della Casa dei tre diamanti debutterà il prossimo novembre sotto i riflettori del Salone di Los Angeles 2016.

Mitsubishi GT-PHEV Concept: futuro stilistico ed ecosostenibile
Ecologiche

Mitsubishi GT-PHEV Concept: futuro stilistico ed ecosostenibile

La Mitsubishi GT-PHEV Concept sfoggia un design sportivo e particolarmente curato che nasconde una meccanica ibrida di primo livello