Jaguar C-X17 Concept: debutta il primo SUV del Giaguaro

Il primo SUV della storia del marchio britannico colpisce per lo stile e convince per i contenuti.

Jaguar C-X17 Concept, le immagini ufficiali

Altre foto »

Jaguar debutta nel segmento dei SUV sportivi, presentando in occasione del Salone di Francoforte 2013 (12-22 settembre ) la nuova C-X17 Concept, vettura affascinante e sportiva che risulta in grado di convincere al primo sguardo.

>> Guarda le immagini ufficiali della Jaguar C-X17 Concept

Design: dimensioni generose e forme da coupé

Lungo 4,7 metri e alto 1,64 metri, il primo SUV della storia del Costruttore inglese sfoggia linee aggressive e convincenti che ricordano molto da vicino quelle della recente F-Type, specie nel taglio dei sottili proiettori posteriori, incastonati nella coda alta e muscolosa. Quest'ultima si distingue per il lunotto particolarmente inclinato abbinato ad un generoso spoiler, mentre il Diffusore d'aria nasconde due scarichi dalla forma circolare. Il frontale imponente e sportivo sfoggia la grande mascherina a nido d'ape tipica dei modelli Jaguar, che separa i sinuosi proiettori dotati di tecnologia LED, mentre nel paraurti sono state posizionate due prese d'aria laterali di grandi dimensioni che riprendono lo stile della calandra. La fiancata, slanciata e filante, regala infine un ulteriore impatto sportivo, sottolineato dai grandi cerchi in lega da 23 pollici multirazze.

Abitacolo: soluzioni avveniristiche da show-car

Se l'esterno colpisce per le sue forme originali, ma nello stesso tempo molto vicine al modello che entrerà in produzione, l'abitacolo di questa concept vanta soluzioni tipiche di una "show car": l'ambiente risulta molto luminoso grazie all'utilizzo di un grande tetto in cristallo, mentre i quattro sedili singoli sfoggiano sedute particolarmente avvolgenti e dotate di poggiatesta integrati. La plancia si sviluppa in senso orizzontale e nella parte centrale si "allaccia" al generoso tunnel che si estende fino ai posti posteriori e "nasconde" numerosi schermi "touch" dedicati ai principali comandi della vettura e controllabili dal  sistema multimediale (Interactive Surface Console), che comprende anche la connessione ad internet e un tecnologico impianto audio ad alta definizione firmato Meridian, dotato di ben 12 diffusori. Degno di nota è il pomello del cambio a scomparsa, utilizzato anche su altri modelli della Casa.

Tecnica: piattaforma modulare in alluminio

La vettura è stata sviluppata su una tecnologica piattaforma modulare battezzata iQ[Al], caratterizzata da un peso ridotto e da una elevata rigidità torsionale. Questo nuovo pianale verrà utilizzato anche sui futuri modelli del Costruttore anglosassone e permetterà di abbattere consumi ed emissioni inquinanti (fino ad una soglia di (100 g/km di CO2 ) grazie al suo peso ridotto, di ottenere prestazioni superlative fino a 300 km/h di velocità massima), senza dimenticare l'ottimizzazione dei costi di produzione. Grazie a queste caratteristiche, abbinate all'utilizzo di potenti propulsori, permetteranno alla C-X17 prestazioni da vera sportiva, senza rinunciare al proverbiale comfort offerto dai modelli Jaguar.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 10 settembre 2013

Altro su Jaguar

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV
Tuning

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

L’ammiraglia della Casa britannica ha ricevuto alcune mirate modifiche meccaniche per raggiungere la potenza massima di 650 CV.

Jaguar XKSS: al Salone di Los Angeles il ritorno di un mito
Anteprime

Jaguar XKSS: al Salone di Los Angeles il ritorno di un mito

Non una replica, ma una produzione nuova ed originale in tutto e per tutto: la roadster XKSS sarà "tirata" in nove unità a 1 milione di sterline.

Jaguar I-Pace:  un Suv elettrico al Salone di Los Angeles
Concept

Jaguar I-Pace: un Suv elettrico al Salone di Los Angeles

Prime immagini e dettaglio delle caratteristiche tecniche per la inedita I-Pace, prototipo zero emissioni che debutterà sul mercato nel 2018.