Audi Sport quattro Concept, pronta per Francoforte

Battezzata con un nome evocativo, la nuova sportiva ibrida firmata Audi stupisce per le prestazioni superlative e per i consumi da citycar.

Audi Sport quattro Concept

Altre foto »

Audi si prepara a presentare all'imminente Salone di Francoforte 2013 (12-22 settembre) la nuova Audi Sport quattro, erede dell'omonima sportiva presentata al Salone di Ginevra del 1980, divenuta nel corso degli anni un vero e proprio mito dell'automobilismo sportivo, grazie alle sue incredibili vittorie nei campionati di rally degli anni '80.

>> Guarda le immagini ufficiali dell'Audi Sport quattro Concept

Estetica: compatta e muscolosa

Questa nuova Sport quattro è frutto di un attento affinamento stilistico e meccanico di un altro apprezzato prototipo presentato nel 2010 e battezzato quattro Concept. La nuova Sport Quattro si pone quindi come massima espressione della sportività della Casa dei Quattro anelli, racchiusa in un corpo vettura aggressivo e compatto che misura appena 4,60 metri di lunghezza, 1,96 m di larghezza, 1,39 m di altezza e con un passo di 2,78 m. Le linee tese e scolpite rapiscono lo sguardo, mentre alcuni dettagli estetici come i proiettori anteriori LED Audi Matrix che fanno da contorno alla generosa mascherina single-frame esprimono la tipica carica sportiva delle supercar firmate dalla Casa teutonica.

Interni: il pilota è il protagonista

L'abitacolo lineare e hi-tech concentra tutte le attenzioni nella strumentazione digitale 3D, modificabile a seconda delle info richieste e abbinata in modo armonico al piccolo volante sportivo dotato di tre razze e comandi multimediali. La plancia sottile e slanciata, che ospita i comandi della climatizzazione elettronica incorporati nelle bocchette d'areazione, mette in risalto il generoso tunnel centrale che sfoggia i comandi del [glossario:cambio automatico] posizionati in obliquo, mentre il resto dell'abitacolo risulta studiato per ospitare comodamente quattro passeggeri, accolti su altrettanti sedili singoli particolarmente sagomati e dotati di poggiatesta integrati.  

Tecnica: leggerezza e rigidità come parole d'ordine

Sotto le belle forme dell'Audi Sport quattro Concept si nascondono materiali di primo livello come i pannelli in acciaio ad altissima resistenza combinati agli elementi strutturali in alluminio che compongono la leggera e resistente cellula dell'abitacolo, mentre portiere e parafanghi sono state realizzati in alluminio e cofano motore, tetto e portellone posteriore vantano l'utilizzo della leggerissimo e resistente materiale CFRP (fibra di Carbonio abbinata ad elementi plastici). Grazie a questa sapiente combinazione di elementi, il peso di questa sportiva teutonica risulta di appena 1.850 kg, nonostante la presenza della pesante batteria agli ioni di litio.

Meccanica: ibrida da 700 CV

Quest'ultima viene utilizzata per alimentare l'unità elettrica da 150 CV abbinata al potente propulsore a benzina V8 4.0 litri TFSI twin-turbo, capace di sprigionare  560 CV e 700 Nm di coppia massima e dotato di sistema di sistema di disattivazione dei cilindri. La meccanica ibrida della Sport quattro permette così di ottenere l'incredibile potenza di 700 CV (800 Nm) scaricati sulla trazione integrale, tramite il cambio automatico Tiptronic a otto rapporti. Con questi numeri questa supercar brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi e raggiunge una velocità di punta di 305 km/h, con un consumo medio dichiarato di appena 2,5 l/100 km. Ma le sorprese non sono finite, considerando che la Sport quattro è anche in grado di percorrere fino a 50 km nella sola modalità elettrica, gestita da un avanzato computer in grado settare tre diverse modalità di guida: EV, Hybrid e Sport, a seconda del tipo di guida e dei consumi che si vogliono ottenere.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 settembre 2013

Altro su Audi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv
Ultimi arrivi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv

Già in fase di prevendita, il nuovo Suv Audi Q5 di seconda generazione debutterà sul mercato a fine gennaio 2017: in listino a partire da 48.450 euro.

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma
Curiosità

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma

La Casa dei Quattro anelli ha organizzato nella splendida cornice della Nuvola di Roma l’evento Audi City Lab e la presentazione della nuova Q2.

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV
Ultimi arrivi

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV

Nuovo tre cilindri 1.0, inedito abbinamento fra 1.6 Tdi e trasmissione S Tronic 7 rapporti, introduzione di un pacchetto "Exclusive".