Syrena Sport: sarà realizzata su base Nissan 370Z

Dalla Polonia ritorna la Syrena Sport, modello ad alte prestazioni ispirato all'omonima concept degli anni '50.

Syrena Sport

Altre foto »

Il richiamo delle cosiddette "operazioni revival" è sempre in voga nel mondo dell'automobile. Presso i costruttore è sempre vivo, infatti, il desiderio di puntare a nomi dal passato glorioso per aumentare le vendite, talvolta riportando in auge addirittura dei marchi finiti più o meno ingiustamente nel dimenticatoio. 

L'ultima conferma di tale tendenza arriva dalla Polonia, dove si sta lavorando per riportare sul mercato la Syrena Sport, un modello ad alte prestazioni progettato negli anni '50 e ritenuto in grado di entrare nella storia, se non fosse che, a causa della delicata situazione politica e sociale del paese,  la vettura non superò mai lo stato di prototipo

>> Guarda le foto della nuova Syrena Sport

Adesso in Polonia intendono riprovarci e, grazie all'impegno e alla volontà dell'imprenditore Rafal Czubaj, la Syrena Sport potrebbe diventare realtà, ovviamente in veste più moderna rispetto al concetto originario da cui deriva il nome. 

La Sport dei giorni nostri parte dalla validissima base della Nissan 370Z,  aggiungendo uno  stile ispirato alle supercar Ferrari e la potenza di un V6 di 3,7 litri abbinato a un corpo vettura pesante circa 1.300 chilogrammi. 

Il progetto della nuova coupé polacca è di Pavlo Burkatskyy, lo stesso che ha lavorato sulla Arrinera, altra supercar nata nel paese dell'Europa orientale, mentre le prestazioni dovrebbero comprendere un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno 4 secondi e mezzo e una velocità massima di 290 km/h. 

Come la progenitrice, anche la Syrena Sport del 2013 sarà realizzata in un unico esemplare, anche se i fautori del "ritorno" si dicono disponibili a produrla in piccola serie dietro ordinazione di qualche appassionato. 

Se vuoi aggiornamenti su SYRENA SPORT: SARÀ REALIZZATA SU BASE NISSAN 370Z inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 17 aprile 2013

Vedi anche

Lotus Evora Sport 410: una "special" nel nome di James Bond

Lotus Evora Sport 410: una "special" nel nome di James Bond

40 anni fa, la Esprit S1 "anfibia" fu protagonista de "La spia che mi amava". Oggi, Lotus Exclusive la replica in chiave attuale con Evora Sport 410.

SsangYong XAVL Concept: i primi render

SsangYong XAVL Concept: i primi render

Al salone di Ginevra un Suv a sette posti di segmento medio-alto, caratterizzato da un design particolarmente ricercato. La vedremo in produzione?

Citroen SpaceTourer 4x4 E Concept al Salone di Ginevra

Citroen SpaceTourer 4x4 E Concept al Salone di Ginevra

Una concept anticipa le possibili novità che Citroen proporrà in futuro sui propri modelli per quel che riguarda comfort e tecnologia di bordo.