Peugeot Onyx al Salone di Ginevra 2013

Design futuristico, motore diesel ibrido da oltre 600 cavalli e solo 1100 kg di peso per l’affascinante concept Peugeot Onyx.

Peugeot Onyx al Salone di Ginevra 2013

Altre foto »

Peugeot Onyx anticipa il futuro alla 83° edizione del Salone di Ginevra. La concept car è tra i modelli più fotografati allo stand Peugeot grazie ad una carrozzeria che sorprende per il design scelto e per il contrasto dei materiali e dei colori. L'aspetto futuristico si ritrova anche nella motorizzazione scelta. La Peugeot Onyx è spinta da una motorizzazione V8 HDI abbinata ad un propulsore elettrico.

Osservando da vicino la Peugeot Onyx si intuisce immediatamente il suo DNA sportivo osservandone le dimensioni. Lunga 4.65 metri, la Onyx è larga bene 2.20 metri e alta solamente 1.13 m. Al frontale troviamo gli affusolati gruppi ottici Full LED ad altezza ridotta, calandra verticale e i parafanghi realizzati in rame puro. Materiale utilizzato anche per le portiere, il resto della carrozzeria è in carbonio, il rame si modificherà nel tempo regalando alla Onyx un processo di invecchiamento unico.

>> Guarda le immagini della Peugeot Onyx al Salone di Ginevra

Aprire le portiere della Peugeot Onyx è una sorpresa. All'apertura il pannello esterno in rame si separa dalla controporta e si apre lateralmente di alcuni centimetri prima di ruotare intorno al proprio asse posteriore. L'abitacolo è realizzato con un composto di feltro compresso e stirato e non presentano cuciture e raccordi, mentre per la plancia è stato utilizzato un materiale denominato Newspaper Wood, ovvero un finto legno realizzato con giornali usati. 

Di fronte al passeggero inserito nella plancia troviamo un tablet touch screen, utilizzato come interfaccia per il sistema di infotainment e per visualizzare i filmati registrati dalla telecamera installata tra i poggiatesta. Sulla consolle in feltro troviamo anche i comandi del climatizzatore bizona. Realizzati partendo da una barra d'alluminio lavorata al tornio, sono stati fresati e dopo riassemblati. Sul mozzo in carbonio del volante sono posizionati i comandi in alluminio per gestire le funzioni della Onyx e i paddles del cambio.

Nata grazie al know-how di Peugeot Sport e della Direzione Ricerca e Sviluppo, la Peugeot Onyx nasce partendo da una scocca in carbonio pesante solamente 100 kg. Il motore ibrido 3.7 litri V8 hDI FAP abbinato al cambio sequenziale a 6 rapporti scarica sulle ruote posteriori da 20 pollici ben 600 cavalli, dichiarando così un rapporto peso/potenza inferiore ai 2kg/CV grazie al peso di soli 1100 kg. La tecnologia Hybrid4 recupera l'energia cinetica in frenata e la stocca nelle batterie agli ioni di litio, fornendo così nelle accelerazioni una potenza supplementare di 80 cavalli.   

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 28 febbraio 2013

Altro su Peugeot

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro
Eventi

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Peugeot al Motor Show 2016
Eventi

Peugeot al Motor Show 2016

Le novità Suv, le nuove proposte ibride e la tradizione sportiva sottolineeranno la presenza Peugeot alla rassegna di Bologna.

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali