Holden VF Commodore Calais V Concept 2013

Dalla Australia arriva un’interessante concept chiamata ad anticipare le forme della nuova berlina targata Holden.

Holden VF Commodore Calais V Concept 2013

di Francesco Donnici

11 febbraio 2013

Dalla Australia arriva un’interessante concept chiamata ad anticipare le forme della nuova berlina targata Holden.

Holden, Casa automobilistica australiana appartenente all’orbita della General Motors, ha presentato la VF Commodore Calais V Concept, interessante prototipo che anticipa la forme della nuova generazione della berlina sportiva Commodore, pronta ad essere lanciata sul mercato interno nella seconda metà del 2013.

Realizzata per intercettare una nuova ed ampia fetta di clientela australiana, in un mercato sempre più competitivo, la Calais V Concept si presenta con un nuovo corpo vettura dalle forme equilibrate e nello stesso tempo dinamiche e sportiveggianti che contribuiscono ad aumentare l’efficienza aerodinamica dell’auto. Particolarmente vistosi risultano invece i nuovi cerchi in lega a dieci razze da ben 20 pollici.

>> Guarda le immagini ufficiali della Holden VF Commodore Calais V Concept

Gli esterni della vettura si accompagnano ad un abitacolo lussuoso e tecnologico caratterizzato da una plancia che si sviluppa in senso orizzontale e da una consolle centrale snella e sinuosa. Quest’ultima incorpora i comandi della climatizzazione elettronica bizona e il grande schermo touch screen da cui è possibile controllare le numerose applicazioni del sistema di infotainment MyLink, tra cui la navigazione satellitare, l’impianto audio e la telefonia mobile.

La presenza dell’Heads-up Display risulta invece particolarmente utile per non distrarsi durante la guida, grazie alla proiezione sul parabrezza delle principali informazioni relative alla strumentazione della vettura. Il resto dell’ambiente interno si distingue per l’uso di materiali di qualità superiore come i pregiati rivestimenti in pelle riservati ai sedili ad alto contenimento, ai pannelli porta e ad alcune porzioni della plancia, quest’ultima viene impreziosita anche con legni pregiati e inserti in alluminio satinato.

La Commodore si fa apprezzare anche per la sua dotazione di accessori studiata per aumentare la sicurezza attiva e passiva dei suoi passeggeri. Tra i numerosi dispositivi segnaliamo il Traffic Alert Riverso che aiuta a scegliere le strade meno congestionate, il Blind Spot Alert e il Forward Collision Alert, capace di evitare collisioni imminenti contro cose e persone, il Lane Departure Warning che segnale un cambio repentino di corsia e infine l’Auto Park Assist. Quest’ultimo dispositivo permette di parcheggiare la vettura in modo quasi automatico, grazie alla presenza di numerosi sensori elettronici capaci di “dialogare” con il volante, il cambio e i pedali della vettura.