Porsche Panamera Sport Turismo: debutterà nel 2014?

In Porsche annunciano che la Panamera Sport Turismo Concept, ibrida plug-in esposta al Salone di Parigi 2012, avrà un seguito commerciale.

Porsche Panamera Sport Turismo: debutterà nel 2014?

Tutto su: Porsche Panamera

di Francesco Giorgi

03 ottobre 2012

In Porsche annunciano che la Panamera Sport Turismo Concept, ibrida plug-in esposta al Salone di Parigi 2012, avrà un seguito commerciale.

La Porsche Panamera Sport Turismo si farà. E’ quanto annuncia Bernhard Maier, membro del CdA Porsche per la Divisione Vendite e Marketing, dallo stand del “Cavallino di Zuffenhausen” al Salone di Parigi 2012, dove in questi giorni la innovativa Sport Turismo Concept dalla alimentazione ibrida benzina-elettrica a tecnologia plug-in fa bella mostra di sé.

Che si tratti di una moderna rivisitazione del concetto stilistico di Shooting Brake, i pareri sono contrastanti. La Porsche Panamera Sport Turismo, infatti, è stata sviluppata con l’obiettivo di realizzare una evoluzione della Panamera in chiave ancora più sportiva, da destinare agli appassionati del marchio di Zuffenhausen che desiderino trascorrere il proprio tempo libero con la famiglia e, nello stesso tempo, non intendano rinunciare all’impiego di una vettura ad alte prestazioni.

Quanto alla “filosofia shooting brake”, la Panamera Sport Turismo Concept se ne allontana un po’, non fosse altro per le cinque porte (un dettame stilistico che la accomuna alla Mercedes CLS Shooting Brake).

Maier, in una dichiarazione raccolta dalla stampa all’indomani dell’inaugurazione del “Mondial de l’Automobile“, ha affermato che “L’ipotesi di procedere allo sviluppo produttivo della Sport Turismo Concept è sempre più probabile”.

Viene facile pensare che la vettura, chiamata a giocare un ruolo di competitor per Bmw Serie 7 e Mercedes Classe S non sarà pronta prima dell’inizio del 2014. Bisognerà aspettare almeno un anno e mezzo, prima di vederla in listino.

L’aspetto interessante di questa concept sta nel fatto che rappresenta l’orientamento stilistico che Porsche ha iniziato a intraprendere. La Panamera Sport Turismo Concept sfiora i 5 metri di lunghezza (4,95 m) i 2 metri di larghezza ed è alta 1,40 m. Fra le novità estetiche, da segnalare lo spoiler attivo in fibra di carbonio collocato nella zona posteriore e le telecamere che prendono il posto degli specchi retrovisori esterni.

L’abitacolo si fa notare per uno spiccato minimalismo estetico, dominato dal dispositivo multimediale Porsche Communication Management per la gestione climatizzatore e il controllo delle batterie tramite smartphone.

La propulsione della Panamera Sport Turismo Concept è ibrida plug-in con l’innovativo ed esclusivo sistema e-hybrid: motore termico da 3 litri TFSI a iniezione diretta (origine Audi) sovralimentato mediante compressore volumetrico, che sviluppa 333 CV, e motore elettrico da 95 CV alimentato da batterie al litio da 9,4 kWh che è possibile ricaricare tramite una comune “presa” domestica in circa 2 ore e mezza per un ciclo completo di ricarica.

La potenza complessiva della vettura viene dichiarata in 416 CV; l’autonomia in modalità completamente elettrica è di 30 km fino a 130 km/h. Il consumo a ciclo medio e in modalità ibrida viene annunciato in 3,5 litri per 100 km e le emissioni di CO2 si attestano al di sotto di 82 g/km.