Lexus LF-CC Concept ibrida al Salone di Parigi

Lexus fa debuttare al Salone di Parigi la concept ibrida LF-CC, con motore a benzina di 2,5 litri a ciclo Atkinson e una linea elegante.

Lexus LF-CC Concept ibrida al Salone di Parigi

di Giuseppe Cutrone

27 settembre 2012

Lexus fa debuttare al Salone di Parigi la concept ibrida LF-CC, con motore a benzina di 2,5 litri a ciclo Atkinson e una linea elegante.

Moderna, sportiva, elegante e ovviamente ibrida: quello che potrebbe sembrare il ritratto di una moderna coupé dei giorni nostri calza effettivamente a pennello all’interessante Lexus LF-CC Concept, prototipo che la casa di lusso giapponese presenterà nelle prossime ore al Salone di Parigi.

Permeata dal nuovo stile Lexus definito dal costruttore “L-Finesse“, la concept car LF-CC si distingue per delle forme possenti, scolpite da tagli decisi che disegnano un corpo vettura sorprendentemente fluido pur essendo privo del dinamismo di altri modelli simili.

L’ispirazione alla sportiva Lexus LF-LC regala più di uno spunto, come si può intuire dal fine lavoro aerodinamico e da un frontale immediatamente riconoscibile come Lexus, mentre la coda è forse la parte con più personalità dell’intera linea, grazie ai sottili e appuntiti gruppi ottici di forma triangolare e allo sbalzo del cofano che si trasforma di fatto in un piccolo spoiler.

La tinta scelta per la Lexus LF-CC è la Fluid Titanium, mentre all’interno i tecnici hanno portato ad un nuovo livello il concetto HMI (Human Machine Interface) molto caro al costruttore giapponese. Il quadro strumenti si divide in due zone distinte che contribuiscono a dare un’idea visiva di maggiore ampiezza e profondità, oltre che a rendere più ergonomico l’insieme dei comandi e degli schermi da cui ricavare tutte le informazioni sulla vettura.

I rivestimenti, cromaticamente abbinati alla tinta esterna in modo da regalare un contrasto, prevedono la presenza di pelle, con diversi dettagli rifiniti con elementi metallici e inserti soffici al tocco.

Dal punto di vista tecnico la coupé ibrida Lexus LF-CC Concept sfrutta la potenza combinata del motore 2.5 a benzina a iniezione diretta D-4S a ciclo Atkinson e di un motore elettrico con raffreddamento ad acqua. La trazione è posteriore, mentre le emissioni di CO2 sono inferiori ai 100 g/km, almeno stando ai dati diffusi dalla stessa Lexus prima della presentazione ufficiale al salone parigino.