Mini Clubvan Concept al Salone di Ginevra 2012

Si chiama Mini Clubvan Concept il prototipo di veicolo commerciale su base Clubman che la casa inglese porterà al Salone di Ginevra 2012.

Mini Clubvan Concept al Salone di Ginevra 2012

di Giuseppe Cutrone

20 febbraio 2012

Si chiama Mini Clubvan Concept il prototipo di veicolo commerciale su base Clubman che la casa inglese porterà al Salone di Ginevra 2012.

Mini allarga i suoi interessi al mondo dei van commerciali e lo fa presentando al Salone di Ginevra 2012 un’inedita concept car la cui zona posteriore è dedicata allo spazio e alla capacità di carico, per rispondere alle esigenze di chi non intende rinunciare allo stile british nemmeno sul veicolo da lavoro.

La vettura, che si chiamerà Mini Clubvan Concept, deriva dalla Mini Clubman (mostrata nelle immagini in versione Hampton), con la quale ha in comune la base tecnologica e anche molto dello stile.

I tecnici inglesi hanno lavorato al posteriore, dove sono stati mantenuti i due sportelli e il portellone ad apertura sdoppiata, mentre sono spariti i sedili e sono stati introdotti il rivestimento metallico proprio dei veicoli commerciali e la griglia che divide il vano di carico piatto dai sedili del conducente e del passeggero.

Sulla Clubvan Concept sono state inserite poi una presa elettrica da 12 volt e delle cinghie elasticizzate che hanno il compito di aiutare a fissare i piccoli attrezzi per fare in modo che non si spostino all’interno della vettura durante i viaggi, mentre i vetri posteriori sono stati sostituiti da pannelli in policarbonato che rendono invisibile gli interni.

In una lunghezza complessiva di 3,96 metri Mini è riuscita a ricavare un vano bagagli di 930 litri, rifinendo il tutto con una livrea verde scuro chiamata British Racing Green che conferisce una discreta eleganza all’insieme facendo differire la Cubvan Concept da un tradizionale veicolo commerciale.

La casa britannica non ha ancora chiarito se il modello avrà un futuro sbocco commerciale come variante da lavoro della Mini Clubman o se, invece, rimarrà solamente un semplice esercizio da salone.