Vittoria Up Design, debutto al Qatar Motor Show

La nuova concept car ibrida firmata Up Design debutta alla manifestazione araba.

UP Design Vittoria, teaser al Motor Show 2011

Altre foto »

Arriva da Torino la nuova concept car Vittoria Up Design. Realizzata dal progettista Umberto Palermo, la nuova proposta della Up Design è stata presentata in anteprima mondiale al Qatar Motor Show. Il designer italiano,  dopo aver realizzato le concept Era e Sofia, si presenta con una vettura dalle caratteristiche molto interessanti.

La concept car Up Design Vittoria è una coupé lunga 4.75 metri, larga 1.96 e alta 1.25, caratterizzata dall'originale soluzione del tetto in vetro collegato al parabrezza senza elementi di rottura. Sotto al lungo cofano si nasconde una motorizzazione V8 a benzina abbinata ad un'unità elettrica che trasmette la potenza alle quattro ruote, assicurando così un'ottima tenuta di strada grazie alla trazione integrale. Dotata di recupero dell'energia in fase di frenata, la Vittoria è stata sviluppata sotto l'aspetto meccanico dalla Vehicle Engineering & Design.

Secondo Umberto Palermo, proprietario di Up Design, la Vittoria non resterà solamente un'affascinante concept car:" tutti i nostri partner lavoreranno alla realizzazione della vettura. La presentazione al Qatar Motor Show 2012 è solo il punto di partenza della nuova Vittoria".

Se vuoi aggiornamenti su VITTORIA UP DESIGN, DEBUTTO AL QATAR MOTOR SHOW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 25 gennaio 2012

Vedi anche

Citroen C4 Cactus Unexpected by Gufram

Citroen C4 Cactus Unexpected by Gufram

Un concept del Double Chevron per la Milano Design Week

Salone di Ginevra 2017: la concept elettrica Jaguar I-Pace

Salone di Ginevra 2017: la concept elettrica Jaguar I-Pace

Prefigurazione del nuovo corso eco friendly per il marchio di Coventry, la Suv-crossover I-Pace è attesa al debutto su strada nel 2018.

Aston Martin Valkyrie: la hypercar realizzata con Red Bull

Aston Martin Valkyrie: la hypercar realizzata con Red Bull

Sarà costruita in 150 esemplari adattati alla circolazione stradale da 2,8 milioni di euro l’uno