Honda NSX Concept al Salone di Detroit

La Honda NSX Concept dovrebbe apparire al prossimo Salone di Detroit: propulsione ibrida con motore termico V6 da 3.5 litri di cilindrata

Honda NSX Concept al Salone di Detroit

di Luca Gastaldi

30 novembre 2011

La Honda NSX Concept dovrebbe apparire al prossimo Salone di Detroit: propulsione ibrida con motore termico V6 da 3.5 litri di cilindrata

La Honda dovrebbe svelare del Salone di Detroit il concept della super sportiva NSX. Se ne parla ormai da molto tempo, eppure la NSX del futuro sembra sempre avvolta dall’incertezza: un po’ le crisi economiche, un po’ i cambiamenti delle strategie, quell’icona sportiva degli anni Novanta non riesce a trovare nuova vita.

All’imminente Salone di Tokyo, intanto, la Honda farà vedere il nuovo Small Sports EV Concept che potrebbe in qualche modo prefigurare la futura supercar di taglia XL. Questa dovrebbe presentare un corpo vettura in alluminio, sotto il quale si nasconderebbe un sistema [glossario:ibrido] di propulsione con un motore termico V6 da 3.5 litri (all’inizio si parlava di un V10 5.5 litri) montato posteriormente per azionare le ruote motrici al retrotreno. Sull’asse anteriore dovrebbe invece agire un motore elettrico e dovrebbero trovare posto le rispettive batterie al litio. Con questa soluzione la struttura in alluminio riuscirebbe a contenere l’aggravio di peso dovuto alle batterie.

Per quanto riguarda la trazione, la Honda NSX Concept dovrebbe adottare il sistema SH-AWD (Super Handling – All Wheel Drive), introdotto per la prima volta nel 2005 sulla Acura RL destinata al mercato nord-americano e poi in Giappone sulla quarta generazione della Honda Legend.

Difficile stabilire lo stile della futura NSX, ma potrebbe non discostarsi troppo da quello della Acura protagonista del film Avengers: linee tese, spigoli vivi e massa piuttosto compatta.