Suzuki: tre concept al Salone di Tokyo

Tre innovative concept ecologiche saranno mostrate da Suzuki al Salone di Tokyo: sono la Regina, la Q-Concept e la Swift EV Hybrid.

Suzuki Regina Concept

Altre foto »

Al Salone di Tokyo ci saranno tre nuovi concept presso lo stand Suzuki. Come comunicato dalla stessa casa, infatti, il salone giapponese vedrà il debutto di alcune novità interessanti per quanto riguarda la mobilità del futuro e ad essere presentate saranno la Regina, la Q-Concept e la Swift EV Hybrid.

Le tre vetture sono perfettamente in linea con lo slogan che caratterizzerà lo stand Suzuki al Salone di Tokyo 2011, intitolato "Piccole Auto per un grande Futuro". In effetti, i tre modelli hanno in comune proprio le dimensioni compatte, oltre ad essere dotate di tecnologie eco-compatibili.

Per quanto riguarda la Suzuki Regina, si tratta di una citycar versatile e leggera, il cui peso complessivo arriva a 730 kg e garantisce consumi ed emissioni contenuti anche grazie all'affinamento aerodinamico che ha impegnato di designer giapponesi nella sua realizzazione. Il coefficiente di resistenza è inferiore del 10% rispetto ai modelli attuali di pari categoria, mentre i consumi rilevati da Suzuki indicano un massimo di 32 km/l, con emissioni di CO2 inferiori a 70 g/km.

Si presenta come una simpatica due posti per la città la Suzuki Q-Concept, veicolo a metà strada l'auto e la moto. Lunga 2,5 metri e dotata di configurazione variabile dei due sedili, questa concept viene definita dalla stessa Suzuki come soluzione "ideale per gli spostamenti di tutti i giorni in un raggio di 10 km". La particolarità della Q-Concept è di offrire tre possibili configurazioni, come quella "a tandem", con i posti per due adulti allineati, quella "a freccia", che prevede un solo sedile anteriore per un genitore e due sedili per i bambini al posteriore, e quella "business", con un solo sedile anteriore e uno spazio destinato al carico al posteriore al posto dei sedili.

L'ultima delle tre novità sarà infine la Suzuki Swift EV Hybrid, variante elettrica dell'apprezzata compatta che rappresenta l'evoluzione della Swift Range Extender. Questa concept è in grado di coprire una distanza di 20-30 km con un'unica carica della batteria, la quale, tra l'altro, ha dimensioni più piccole e leggere ed è più economica di una batteria tradizionale, senza considerare poi come l'autonomia è ampliabile usando un motore-generatore.

Oltre alle tre concept innovative al Salone di Tokyo Suzuki mostrerà tra le altre cose la nuova Swift Sport, da poco arrivata anche in Italia, e le varie Wagon-R, Wagon-R Stingray ed MR Wagon.

Se vuoi aggiornamenti su SUZUKI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 16 novembre 2011

Altro su Suzuki

Nuova Suzuki Ignis: 4 versioni protagoniste al Motor Show di Bologna
Anteprime

Nuova Suzuki Ignis: 4 versioni protagoniste al Motor Show di Bologna

La Casa giapponese svelerà in anteprima nazionale la nuova Ignis, mentre nell’aerea esterna organizzerà test drive in strada e fuoristrada.

Suzuki Ignis: prezzi da 14.050 euro
Ultimi arrivi

Suzuki Ignis: prezzi da 14.050 euro

Un po’ SUV un po’ citycar arriva a gennaio ed è già ordinabile

Suzuki: arriva la serie speciale Ignis iUnique
Ultimi arrivi

Suzuki: arriva la serie speciale Ignis iUnique

100 esemplari acquistabili sul web a 16.900 euro l’uno