Rolls-Royce Hyperion, concept by Pininfarina

La roadster realizzata da Pininfarina su base Rolls-Royce Drophead sarà esposta al Motor Show di Dubai, in programma dal 10 al 14 novembre.

Rolls-Royce Hyperion, concept by Pininfarina

Tutto su: Rolls-Royce

di Simonluca Pini

08 novembre 2011

La roadster realizzata da Pininfarina su base Rolls-Royce Drophead sarà esposta al Motor Show di Dubai, in programma dal 10 al 14 novembre.

La Rolls-Royce Hyperion è in volo per Dubai. A tre anni di distanza dalla sua presentazione, l’esemplare unico realizzato da Pininfarina è pronto per essere presentato al pubblico degli Emirati Arabi, in occasione del Dubai International Motor Show 2011, al via il 10 novembre.

Costruita dalla Divisione Progetti Speciali Pininfarina, la Rolls-Royce Hyperion  stata progettata pensando alle maestose vetture degli anni trenta. Nonostante derivi dalla Rolls-Royce Drophead Coupé, l’Hyperion ha perso i due posti posteriori per lasciar spazio al posto guida arretrato di 40 centimetri, la capote è stata riprogettata, il posteriore è stato accorciato in virtù del cofano più lungo, il frontale è completamente nuovo ma non manca la tradizionale griglia Rolls-Royce.

Costruita su una carrozzeria in fibra di carbonio, l’auto intitolata al titano della mitologia greca Iperione presenta accessori esclusivi, come l’orologio sulla plancia firmato da Girard-Perregaux che può essere estratto e indossato al polso fissandolo con il cinturino.

Esposta allo stand Raxan Management dell’attuale proprietario Alexander Pushlin, la Rolls-Royce Hyperion mostrerà al facoltoso pubblico del Motor Show di Dubai il talento della carrozzeria Pininfarina nella realizzazione di  vetture uniche ed esclusive.