Ford Evos Concept, a Francoforte il futuro

La Ford Evos Concetp svelata a Francoforte anticipa la nuova linea stilistica dell’ovale blu che vestirà il progetto globale One Ford.

Ford Evos Concept

Altre foto »

La concept-car Ford Evos, esposta al Salone di Francoforte, rappresenta l'ultima espressione del linguaggio stilistico globale del marchio americano, ed esplora il futuro della tecnologia applicata alle automobili.

La Ford Evos unisce i tre elementi chiave della strategia "One Ford" per un prodotto globale: design esterno, tecnologie di facile utilizzo e consumi ridotti.

Vista dall'esterno, la Ford Evos si presenta come una coupé fast-back lunga circa quattro metri e mezzo e larga quasi due metri. Presenta uno stile che poco si lega all'immagine attuale di Ford ma, anzi, sembra riprendere molti elementi di altre marche: Aston Martin in primis, per citarne una.

Sembra una sportiva senza compromessi, con quella linea di cintura alta, i vetri bassi, i montanti molto inclinati che generano un parabrezza e un lunotto lunghi e piatti. Il frontale è aggressivo, con gruppi ottici a LED molto sottili, un'ampia calandra e un accenno di spoiler che si prolunga nelle minigonne laterali. Si chiude con la coda, raccolta e muscolosa con appendici aerodinamiche inferiori molto pronunciate.

La vera sorpresa è rappresentata dalle porte. Queste, quasi invisibili dall'esterno quando sono chiuse, sono quattro e non due come ci si potrebbe aspettare. Hanno un'apertura avveniristica in stile ali di gabbiano anche se non sono incernierate sul tetto, bensì nella parte centrale: davanti quelle anteriori e dietro quelle posteriori formando quello che viene definito movimento ad ante di armadio.

Ford Evos Concept è una vettura ibrida plug-in capace di percorrere 800 km senza rifornimenti o ricariche. Per ottenere questa prestazione, il sistema di propulsione sceglie automaticamente se viaggiare con il motore a combustione oppure con le batterie ottimizzando i consumi.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 14 settembre 2011

Altro su Ford

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva
Anteprime

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva

In occasione del Model Year 2017 esce di scena il 3.7 V6 in vendita negli USA

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit
Anteprime

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit

Ford sceglie l'edizione 2017 del Naias per presentare il nuovo pick-up. Tra le novità l'introduzione della motorizzazione turbodiesel 3.0 litri V6.

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida
Anteprime

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida

Rivoluzione eco friendly confermata per Ford, che al CES di Las Vegas ribadisce il maxi programma di sviluppo di nuovi modelli elettrici e ibridi.