SsangYong XIV-1 Concept al Salone di Francoforte

Il SsangYong XIV-1 presentato a Francoforte sarà un Crossover Utility Vehicle destinato al mercato globale.

SsangYong XIV-1 Concept al Salone di Francoforte

Tutto su: SsangYong

di Luca Gastaldi

04 settembre 2011

Il SsangYong XIV-1 presentato a Francoforte sarà un Crossover Utility Vehicle destinato al mercato globale.

Il costruttore sud-coreano SsangYong, ora nell’orbita del vasto impero Mahindra, sta puntando sempre più verso prodotti di qualità e di fascia alta.

In attesa del Salone di Francoforte sono state diffuse nuove immagini del modello SsangYong XIV-1 Concept, la cui sigla sta per Excellent User Interface Vehicle a sottolineare le intenzioni di realizzare un mezzo dall’approccio immediato per semplificare la vita al suo utilizzatore.

Di che mezzo si tratta? Ufficialmente viene definito come un Crossover Utility Vehicle di categoria premium, perché nonostante le crisi attanaglino mezzo mondo ci sarà sempre qualcuno che non dovrà fare a meno del lusso. L’XIV-1 sarà inoltre un modello dalle dimensioni compatte destinato al mercato globale. Una concept-car che anticipa il futuro orientamento del design SsangYong basato sulla sua tradizione e sui concetti di robustezza, specializzazione e livelli premium.

XIV-1 si metterà a confronto, ad esempio, con concorrenti già affermate del calibro di Range Rover Evoque e Nissan Juke. Lo stile è moderno, allineato alla maggior parte delle ultime creazioni sfornate dai vari costruttori. Quindi un corpo vettura piuttosto schiacciato e cristalli senza soluzione di continuità a parte la netta divisione creata dai montanti posteriori.

Si apprezzano, poi, le quattro portiere laterali con apertura ad armadio che dovrebbero assicurare un accesso in abitacolo più agevole. Non mancano, infine, i contenuti tecnologici che permettono di gestire le principali funzioni direttamente tramite i sempre più diffusi smartphone.