Vincentric's 2009 Best Fleet Value awards: dominano GM e Toyota

GM e Toyota sono le vincitrici dei Vincentric’s 2009 Best Fleet Value Awards, i riconoscimenti USA che premiano i migliori veicoli aziendali

General Motors e Toyota sono le vincitrici dei Vincentric's 2009 Best Fleet Value Awards, i riconoscimenti americani che premiano i migliori veicoli da flotta aziendale. Le due Case automobilistiche hanno ottenuto ben 7 premi a testa, occupando così la vetta della classifica. A seguire Ford: l'altro grande marchio a stelle strisce si è portato a casa 5 premi.

Nello specifico General Motors ha primeggiato in forza del suo segmento pick-up incarnato dalla GM Silverado, dal modello Sierra e grazie anche alle ottime performance del rinnovato SUV della casa: lo Chevrolet Traverse.

Dal canto suo Toyota ha lasciato il segno con Camry, Prius, Tacoma e il minivan Sienna, mentre Ford si è distinta nel segmento delle berline con le sue Mercury Sable e Lincoln Mkz. Chiudono il cerchio Chrysler con tre diversi riconoscimenti e Volvo, che ha ottenuto due premi con due veicoli distinti tra cui la S40, vincitrice per ben tre volte.

La selezione dei migliori veicoli da parte di Vincentric è stata effettuata attraverso l'analisi dei costi del ciclo di vita delle auto, basati su 8 parametri precisi: deprezzamento, tipo di alimentazione, assicurazione, costo di opportunità, finanziamento, manutenzione, tasse e imposte statali, e riparazione. I parametri sono stati inoltre integrati con il Vincentric Fleet Price che calcola il costo di acquisto per ciascun veicolo.

L'analisi ha interessato più di 2mila configurazioni di veicoli nei modelli relativi al 2009, con 20 differenti scenari chilometraggio/ciclo di vita in ciascuno dei 50 Stati del Paese (più il Distretto di Columbia). Un'operazione che ha portato al monitoraggio di oltre 16 milioni di veicoli, successivamente selezionati per determinare quelli vincenti.

"Come in passato i nostri riconoscimenti per il 2009 hanno interessato diversi segmenti allo scopo di fornire una guida a tutte le tipologie di acquirenti di veicoli aziendali: da quelli destinati alle piccole realtà imprenditoriali alle auto per i dirigenti d'azienda, fino alle flotte ad alto volume", spiega David Wurster, presidente di Vincentric.

"Quest'anno inoltre abbiamo effettuato un cambiamento analizzando anche l'incremento nei diversi scenari relativi al rapporto chilometraggio/ciclo di vita dei veicoli, passando così da 12 a 20 differenti combinazioni. In questo modo, siamo in grado di costruire un'ampia varietà di modelli e fornire una solida e autonoma base per valutare i costi del ciclo-vita dei veicoli da flotta in ciascuno Stato".

Se vuoi aggiornamenti su VINCENTRIC'S 2009 BEST FLEET VALUE AWARDS: DOMINANO GM E TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 14 aprile 2009

Vedi anche

Mercedes Concept Vision Van: in anteprima al CES 2017

Mercedes Concept Vision Van: in anteprima al CES 2017

L'autista diventerà controllore di un sistema multimediale integrato per le consegne di merci: il primo esempio è il prototipo esposto a Las Vegas.

Allestimenti ST Line: Ford esalta lo stile sportivo

Allestimenti ST Line: Ford esalta lo stile sportivo

Disponibile per Fiesta, Focus, Kuga e Mondeo, l’allestimento ST Line assicura un design sportivo e una guida ancora più piacevole.

Allestimenti Vignale: lusso e prestigio secondo Ford

Allestimenti Vignale: lusso e prestigio secondo Ford

Disponibile su Mondeo, Edge, Kuga e S-Max, l’allestimento Vignale arricchisce la vettura con dettagli esclusivi, materiali pregiati e ricche dotazioni