Arriva il super camion elettrico: 1000 km di autonomia e solo 15 minuti per un “pieno”

Il nuovo camion elettrico-idrogeno realizzato in collaborazione con Bosch inaugurerà una nuova strada nel campo del trasporto merci.

Arriva il super camion elettrico: 1000 km di autonomia e solo 15 minuti per un "pieno"

di Francesco Donnici

25 settembre 2017

La Nikola Motor Company, in collaborazione con Bosch, lancerà nel prossimo futuro una nuova e sorprendente gamma da camion ecosostenibili in grado di offrire percorrenze impensabili fino a poco tempo fa.

Il primo di questi camion, battezzato per l’occasione Nikola One, vanta una meccanica elettrica- idrogeno classe 8 in grado di sviluppare una potenza di più di 1.000 CV e una coppia massima di 2.712 Nm, il tutto senza emissioni nocive, mentre le batterie da 320 kWh promettono un’autonomia variabile da 800 a 1200 km ed il pieno può essere effettuato in un tempo di appena 15 minuti.

Lo schema propulsivo è stato sviluppato in collaborazione con Bosch e porta in dote il sistema eAxle, ovvero una piattaforma modulare e scalabile, con motore, elettronica di potenza e cambio riuniti in un’unità compatta. Queste caratteristiche rendono il sistema  adatto a tutti i tipi di veicoli, dalle citycar passando dai TIR. Il sistema di trazione eAxle  lavora in tandem con un sistema a fuel cell personalizzato, frutto anch’esso della collaborazione tra le due aziende. L’obiettivo è quello di fornire le prestazioni più elevate del settore unite a costi di gestione molto contenuti. Non solo il sistema propulsivo, ma anche i comandi del rivoluzionario camion saranno realizzati grazie alla partnership tra i due colossi, il tutto sfruttando le più sofisticate soluzioni software e hardware.

“Bosch è un incubatore di soluzioni per elettromobilità, sia che si tratti di OEM affermati o di start-up, Bosch sta imprimendo una forte accelerazione allo sviluppo permettendo di ridurre i tempi di introduzione sul mercato” ha dichiarato Markus Heyn, membro del Board of Management di Bosch GmbH responsabile della Commercial Vehicle Organization.  “Stiamo perseguendo con grande determinazione il nostro obiettivo di introdurre nel mercato il semirimorchio più innovativo mai costruito prima – ha aggiunto Trevor Milton fondatore e CEO di Nikola – Il sistema di propulsione richiede un partner innovativo e flessibile in grado di adattarsi rapidamente al ritmo del nostro team. Bosch ci ha messi in condizione di presentarci sul mercato in tempi rapidi con soluzioni hardware e software innovative”.

Nikola One verrà affiancato subito da un secondo modello chiamato Nikola Two e la loro commercializzazione partirà dal 2021, mentre i prezzi di listino non sono ancora stati comunicati.