Noleggio auto: prevista un'estate... calda

Vacanze brevi e entro i confini nazionali dovrebbero spingere la domanda di noleggio auto. Per l'estate, Maggiore prevede un più 7-8%

Nonostante il meteo sembri dire il contrario, è iniziata l'estate... calda e, con essa, le vacanze degli italiani. A confermarlo sono le principali società di autonoleggio, che hanno riferito che il giro d'affari si prevede in aumento visto che i vacanzieri del Bel paese preferiscono sempre più vacanze "mordi e fuggi" all'interno dei confini nazionali dove l'affitto di una macchina risulta sempre più determinante.

Vittorio Maggiore, presidente dell'omonimo gruppo specializzato nel noleggio a breve termine, ha reso noto di stimare un aumento del comparto fino al 7-8% durante l'estate rispetto a 12 mesi prima.

Nel frattempo, anche altre società operanti in Italia si sono attrezzate per soddisfare la domanda in aumento: Hertz ha recentemente concluso un accordo con il vettore low cost Ryanair per offrire volo più noleggio con un unico clic. Amadeus, uno dei sistemi di prenotazione globale per agenzie di viaggio, ha invece lanciato Car Plus, una piattaforma che agevola l'agente nella ricerca dell'auto migliore e del pacchetto più conveniente.

Se vuoi aggiornamenti su NOLEGGIO AUTO: PREVISTA UN'ESTATE... CALDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 21 giugno 2010

Vedi anche

Peugeot al Transpotec Logitec 2017

Peugeot al Transpotec Logitec 2017

Peugeot sarà presente al VeronaFiere con tre dei modelli più importanti della sua gamma di veicoli commerciali.

Opel Vivaro Sport: prezzi da 26.580 euro

Opel Vivaro Sport: prezzi da 26.580 euro

Partono le ordinazioni in Italia dove è disponibile con il 1.6 CDTI da 125 CV e 145 CV.

Peugeot 3008 è Suv Business dell’anno 2017

Peugeot 3008 è Suv Business dell’anno 2017

Nuovo riconoscimento alla Sport Utility di segmento C: questa volta il premio le è stato assegnato dal magazine francese "Kilomètres Entreprise".