Noleggio auto aziendali: +20% nel 2010

Il noleggio delle auto aziendali fa segnare risultati positivi nel primo trimestre dell'anno. A fine 2010 le previsioni indicano +20%

Il mercato delle auto a noleggio sta riprendendosi dopo le difficoltà del 2009, al punto che nel 2010 le previsioni indicano un aumento del 20% delle immatricolazioni fino a 50.000 vetture.

I dati arrivano dal Centro Studi Fleet & Mobility, che ha calcolato che l'incremento è dovuto in parte alla frenata vissuta nel 2009 dal noleggio a lungo termine, i cui clienti hanno preferito prorogare i contratti in scadenza (da 36 a 48 mesi) piuttosto che rinnovarli.

Cosa che ha fatto il gioco noleggiatori, che in questo modo hanno evitato di "svendere" i veicoli usati in un difficile momento per questo specifico mercato; i clienti, nel frattempo, hanno visto scendere i costi del canone mensile.

Questa tendenza al prolungamento dei contratti sopravvivrà nel corso dell'anno, grazie anche al miglioramento di qualità e affidabilità delle nuove auto, che hanno portato alla percezione da parte degli utenti che il risparmio portato dai contratti più lunghi non comporta ricadute sulla sicurezza e sulle prestazioni.

Ma ecco i dati: le immatricolazioni di auto a noleggio a lungo termine nel 2009 sono state poco più di 115.000, con una flessione del 25% rispetto al 2008. A queste se ne aggiungono altre 10.000 immatricolate da operatori di noleggio a lungo termine e destinate alle attività di rent-a-car turistico e per i viaggi d'affari. Il totale, quindi è stato di 125.000. Le previsioni per l'anno in corso indicano invece che sarà raggiunta la quota di 138mila.

Intanto gli utenti che desiderano acquistare un'auto di questo segmento possono collegarsi a internet e, servendosi di un avatar, visitare una concessionaria virtuale e decidere di acquistare un'auto usata.
Recentemente questo tipo di commercializzazione è stato effettuato vicino Milano da GE Capital insieme a Mannheim e Maggiore Rent che ha venduto 192 auto.

Se vuoi aggiornamenti su NOLEGGIO AUTO AZIENDALI: +20% NEL 2010 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 17 maggio 2010

Vedi anche

Nissan NV300 Van: la prova su strada

Nissan NV300 Van: la prova su strada

Al volante del veicolo commerciale che prende il posto del Primastar

Citroen Jumpy 2017: il multivan del Double Chevron si rinnova

Citroen Jumpy 2017: il multivan del Double Chevron si rinnova

Debutta la versione "XS" da 4,6 m (1.400 kg di carico utile), si affianca alle "M" ed "XL"; motori 1.6 e 2.0 BlueHDi; nuove dotazioni di connettività.

Nissan e-NV200: ufficio mobile per la polizia locale

Nissan e-NV200: ufficio mobile per la polizia locale

Il comando di polizia municipale di Magliano Sabina (Rieti) si arricchisce di un esemplare del van elettrico Nissan attrezzato per compiti operativi.