Auto aziendali: il grigio resta il colore preferito

Uno studio realizzato da Leaseplan evidenzia il successo del grigio che batte di misura il bianco. In discesa nero e blu

Qual è il colore preferito per le auto aziendali? Se lo è chiesto Leasplan, la società specializzata nel noleggio a lungo termine e gestione di flotte per imprese, che ha realizzato uno studio apposito analizzando gli acquisti di autovetture nel 2009 della propria struttura.

Dall'indagine è emerso essere il grigio il colore preferito dalle aziende italiane con il 27%, seguito a breve distanza dal bianco che raggiunge il 26%. Al terzo posto più distante il nero con il 16%, al quarto il blu con l'11% e infine l'argento con il 10% (gli altri colori raggiungono percentuali poco significative).

Grigio batte bianco. Se nel 2007 era stato il grigio a primeggiare e il bianco nel 2008, ecco che nel 2009 si sono invertite le posizioni con un ritorno del colore di "mezzo" per eccellenza. Leaseplan sottolinea inoltre che oramai il nero e blu, una volta ritenuti i colori leader nelle aziende, sono stati sostituiti da tinte più personali e meno impegnative.

A prevalere quindi sono i colori neutrali, grigio e bianco appunto, a discapito di colorazioni forti e decise. Secondo gli esperti il colore dell'auto aziendale ha un impatto diretto sulla valutazione di una vettura usata a fine noleggio, influenzando fortemente la sua rivendibilità.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO AZIENDALI: IL GRIGIO RESTA IL COLORE PREFERITO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 19 aprile 2010

Vedi anche

Peugeot al Transpotec Logitec 2017

Peugeot al Transpotec Logitec 2017

Peugeot sarà presente al VeronaFiere con tre dei modelli più importanti della sua gamma di veicoli commerciali.

Opel Vivaro Sport: prezzi da 26.580 euro

Opel Vivaro Sport: prezzi da 26.580 euro

Partono le ordinazioni in Italia dove è disponibile con il 1.6 CDTI da 125 CV e 145 CV.

Peugeot 3008 è Suv Business dell’anno 2017

Peugeot 3008 è Suv Business dell’anno 2017

Nuovo riconoscimento alla Sport Utility di segmento C: questa volta il premio le è stato assegnato dal magazine francese "Kilomètres Entreprise".