Auto e Freccia Rossa, sempre più integrati

I clienti della TAV tra Milano e Roma potranno posteggiare gratuitamente la propria auto alla partenza e noleggiarne una Maggiore all'arrivo

Anche in Italia la soluzione auto più treno inizia a prendere piede. Trenitalia e Maggiore hanno infatti studiato una soluzione in tal senso per i clienti del Frecciarossa: i passeggeri che noleggiano un'auto alla stazione di arrivo, potranno parcheggiare gratuitamente la propria vettura presso la stazione di partenza negli spazi della società di autonoleggio.

La formula del noleggio low cost (o Noleggio Facile), sempre grazie a Maggiore, è disponibile anche in tutte le principali stazioni italiane e permette di noleggiare, a tariffe dimezzate (una Fiat 500 parte da 33 euro con 100 km inclusi) rispetto al listino della società, un'auto a chilometri illimitati, in certe fasce orarie e per durate short break/week-end. Il parcheggio gratuito del proprio mezzo è invece limitato a Milano (in via Sammartini, 3) e Roma (via Giolitti 267).

Continua poi l'offerta Maggiore lanciata l'anno scorso e riservata ai passeggeri di prima classe dell'Alta Velocità Roma-Milano: per loro è prevista la possibilità di noleggiare una berlina con conducente, prenotabile fino a 24 ore prima.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO E FRECCIA ROSSA, SEMPRE PIÙ INTEGRATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 10 marzo 2010

Vedi anche

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Spazio e comfort non mancano e non penalizzano prestazioni e sensazioni di guida, simili a quelle che si ricevono dai monovolume dalle "taglie forti".

Be Free: debutta il noleggio a lungo termine targato Fiat

Be Free: debutta il noleggio a lungo termine targato Fiat

L’offerta di Be Free propone una formula altamente competitiva dal punto di vista economico per chi vuole utilizzare l'auto senza pensieri.

Fiat Ducato festeggia 35 anni

Fiat Ducato festeggia 35 anni

Iniziative sui social e un video emozionale previsto dal 23 ottobre.