La Marina Militare ha scelto Fiat per il parco

Sono 25 gli esemplari di Nuovo Ducato Panorama, Grande Punto e Bravo che il gruppo Fiat ha consegnato alla Marina Militare

La Marina Militare ha scelto Fiat per il parco

di Giuseppe Cutrone

22 gennaio 2010

Sono 25 gli esemplari di Nuovo Ducato Panorama, Grande Punto e Bravo che il gruppo Fiat ha consegnato alla Marina Militare

Sono stati consegnati presso il Fiat Center di Roma i 25 veicoli della casa automobilistica piemontese che entreranno in servizio presso la Marina Militare. Una flotta di veicoli che che comprende diversi Ducato Panorama e alcune Grande Punto e Bravo, modelli che verranno utilizzati per lo spostamento di uomini e merci che contraddistingue le attività quotidiane del Corpo militare.  

Alla cerimonia di consegna presso lo showroom romano erano presenti il Sottocapo di Stato Maggiore della Marina, l’Ammiraglio di Squadra Alessandro Picchio, e il Direttore Mercato Italia di Fiat Automobiles, Santo Ficili, che ha consegnato direttamente nelle mani dell’Ammiraglio le chiavi delle vetture.[!BANNER]

Curiosamente, con questa cerimonia il gruppo torinese ha ricambiato l’ospitalità che la Marina Militare aveva riservato a Fiat ai tempi del lancio della Punto Evo, la più recente evoluzione della citycar italiana presentata alcuni mesi fa in uno spettacolare evento che ha ottenuto una certa eco in ambito internazionale e realizzato proprio a bordo della Nave Cavour messa a disposizione dalla Marina.