Ford Fiesta, Focus e Mondeo: declinazioni del successo

Fiesta, Focus e Mondeo sono i modelli che hanno permesso a Ford di scalare le classifiche di vendita in tutta Europa.

Ford Fiesta, Focus e Mondeo: declinazioni del successo

di Redazione

20 dicembre 2016

Fiesta, Focus e Mondeo sono i modelli che hanno permesso a Ford di scalare le classifiche di vendita in tutta Europa.

Pensando a Ford, vengono subito in mente modelli come la Fiesta, la Focus o la più grande Mondeo. Sono queste tre, infatti, le auto che più hanno contribuito a costruire l’identità di Ford come costruttore generalista di successo in Europa. La più piccola Fiesta, di cui è stata recentemente presentata la settima generazione, è tra i modelli più venduti in tutti i Paesi europei, con una leadership incontrastata in mercati come la Gran Bretagna. Lo stesso discorso vale per la Focus, una “media” di segmento C capace di conquistare la fiducia dei consumatori di tutto il continente. Salendo di categoria, la Mondeo ha proiettato il marchio nel prestigioso segmento D, dove tecnologia e lusso hanno raggiunto il massimo livello grazie alle versioni Vignale.

Ford Fiesta: la piccola compie 40 anni

Da quarant’anni la Fiesta rappresenta il modo migliore di vivere la città secondo Ford. Era infatti il lontano 1976 quando il primo esemplare uscì dalla fabbrica di Saarlouis, in Germania, vicino al confine francese. Da allora il modello è stato prodotto ininterrottamente in ben 17 milioni di esemplari, con impianti produttivi in Germania, Regno Unito e Spagna. La Fiesta è diventata l’auto best-seller della divisione europea di Ford (con sede a Colonia) attraverso sei differenti generazioni, tutte accomunate dalla stessa formula vincente: creare un’auto compatta dai bassi costi di gestione, ma dall’elevato rapporto qualità/prezzo. Nel corso degli anni la Fiesta si è distinta anche dal punto di vista tecnologico e di sicurezza, introducendo nel segmento soluzioni da categoria superiore.

La generazione attuale, in vendita dal 2008 e pronta ad essere sostituita, ha portato ulteriormente in alto gli standard Ford nel segmento B. In particolare il mix di stile contemporaneo, funzionalità e connettività ha dimostrato di essere apprezzato dai clienti. Sulla Fiesta sono presenti sistemi avanzati come il Ford Sync con Applink (che consente di gestire lo smartphone con i comandi vocali) e Emergency Assistance (allerta automaticamente i soccorsi in caso di incidente), il KeyFree System (cioè l’apertura e la chiusura senza chiave) e il MyKey, che consente di programmare e personalizzare la vettura in base a chi la utilizza. Hanno contribuito al successo della Fiesta anche le motorizzazioni efficienti, con prestazioni brillanti e consumi ridotti: in particolare l’innovativo motore 1.0 EcoBoost che si è aggiudicato il titolo di “Engine of the Year 2015”.

Ford Focus: efficiente e spaziosa

La Ford Focus è una media di successo. Arrivata alla terza generazione, con il restyling del 2014 ha acquisito un carattere ancora più sportivo, allineandosi al recente family feeling della Casa. La mascherina esagonale a listelli orizzontali (cromati sulle versioni più complete) definisce un frontale dinamico, in cui si inseriscono i gruppi ottici slanciati e sottili. Il telaio è stato migliorato per ottenere una ancora maggiore reattività su strada e lo sterzo è più diretto e preciso. L’abitacolo vanta materiali di migliore qualità, un nuovo volante a tre razze e un display touchscreen da 8 pollici del Sync 2 con comandi vocali. I sistemi di assistenza alla guida, di riferimento nella categoria, aumentano sensibilmente la sicurezza attiva. In particolare il rinnovato Active City Stop (sistema di frenata automatica d’emergenza fino alla velocità di 50 km/h) e l’Active Park Assist, il sistema di parcheggio semi-automatico che rileva lo spazio di parcheggio adeguato e aziona lo sterzo in autonomia.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della Ford Focus diesel è costituita dal 1.5 TDCi nei livelli di potenza da 95 e 120 CV e dal 2.0 TDCi da 150 CV e 185 CV, quest’ultimo riservato alla versione sportiva ST. La lineup a benzina comprende il 1.5 EcoBoost da 150 e 180 CV, a cui si aggiunge il 2.0 EcoBoost da 250 CV delle versione ST. Al vertice della gamma si colloca la sportivissima Focus RS che è equipaggiata con un motore 2.3 litri EcoBoost 4 cilindri da 350 CV e 440 Nm di coppia, che diventano 470 Nm con la funzione overboost. La Ford Focus è disponibile negli allestimenti Plus, Titanium e Titanium X, ST Line e ST.

Ford Mondeo: lusso tecnologico

Dal 1993 la Mondeo rappresenta l’ammiraglia di Ford. La quarta generazione, lanciata nel 2014, alza ulteriormente gli standard definendosi come un vero modello premium, grazie all’esclusivo allestimento Vignale. La tecnologia e la sicurezza collocano la Mondeo al vertice del suo segmento grazie a contenuti come la trazione integrale, lo sterzo adattativo EHPAS e gli [glossario:airbag] integrati nelle cinture di sicurezza. Le motorizzazioni di ultima generazione comprendono unità benzina (da 160, 203 e 240 CV), diesel (da 120, 150, 180 e 210 CV) e una unità ibrida. La Mondeo è disponibile con carrozzeria berlina 4 porte, 5 porte (con portellone posteriore) e station wagon: quest’ultima è da sempre la più apprezzata sul mercato italiano e dalla clientela professionale grazie al bagagliaio di ben 525 litri. E’ inoltre presente uno specifico allestimento Business dedicato ai liberi professionisti e alle aziende.