Volkswagen: vendite in aumento per i veicoli commerciali

Volkswagen festeggia i buoni risultati di vendita dei suoi veicoli commerciali nel periodo compreso tra gennaio e settembre 2016.

Nuovo Volkswagen Crafter 2017: le immagini ufficiali

Altre foto »

Nel periodo compreso tra gennaio e settembre Volkswagen ha visto un aumento di vendite di veicoli commerciali del 9,1% a livello mondiale. Ad annunciarlo è la stessa casa tedesca, che parla di 350.000 consegne complessive e di una crescita in Europa Occidentale pari al 14,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Per la precisione, Volkswagen Veicoli Commerciali ha venduto da gennaio a settembre 2016 250.800 veicoli tra van e furgoni. Il risultato è frutto del buon successo sul mercato riscosso dalla gamma T e dal Volkswagen Caddy, cresciute rispettivamente del 17,3% e del 12%.

Per Caddy si sono registrati 117.000 nuovi clienti, mentre la cifra sale a 146.900 nel caso del Transporter. Il buon andamento sul mercato è stato così descritto da Bram Schot, Respondabile Vendite e Marketing di Volkswagen Veicoli Commerciali: "I nostri modelli sono orientati alle necessità dei Clienti. Ecco perché hanno successo. L'importante risultato conseguito in Europa occidentale ci spinge a fare ancora di più e porteremo avanti il successo ottenuto con il nuovo Amarok, che è possibile ordinare presso i concessionari a partire dalla scorsa estate, e il nuovo Crafter, che sarà presto in prevendita".

Osservando i dati distingi per singolo mercato spicca il boom dell'Italia, dove Volkswagen ha immatricolato 8.100 veicoli commerciali leggeri con una crescita del 48,9%. Ottime notizie arrivano anche dalla Spagna, dove la crescita è stata del 38,6% con 10.000 consegne totali, mentre in Francia le statistiche parlano di un aumento del 21,9% a quota 14.200 esemplari venduti. Completa la panoramica dell'Europa Occidentale la Germania con i suoi 92.000 veicoli e una crescita del 13,7%.

In Europa Orientale la casa tedesca ha convinto 24.700 clienti, migliorando le proprie performance sul mercato del 13.7% rispetto all'anno passato. In Nord America sono stati venduti invece 5.700 pezzi con un +18,1%, mentre un calo del 3% è stato evidentiato nelle regioni dell'Asia-Pacifico e del 5% in Medio Oriente, con un vero e proprio crollo del 29,5% registrato in Brasile. Bene invece il giro d'affari in Argentina e Sud Africa cresciuto rispettivamente del 6,6 e dell'1,6%.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 18 ottobre 2016

Altro su Volkswagen

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto

La Volkswagen Tiguan 2016 equipaggiata con la motorizzazione diesel 1.6 TDI debutta sul mercato italiano con prezzi a partire da 28.750 euro.

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale
Anteprime

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale

Sarà una vettura premium che si posizionerà in listino sopra la Passat.

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia
Motorsport

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia

Doppietta della Casa tedesca, l'ultima prima del ritiro dalle competizioni, nel rally australiano.