E' Volvo il camion più veloce del mondo: 276 km/h

Record sui 500 e sui 1.000 m per "The Iron Knight", special truck da 2.400 CV con pneumatici Goodyear che ha raggiunto 276 km/h di velocità massima.

Ricordate il traino da primato raggiunto da Volvo che, con una motrice H16 (completamente di serie) nella versione più recente, era riuscita a trainare un convoglio da 750 tonnellate nell'area portuale di Goteborg? L'exploit si era svolto la scorsa primavera. Adesso, a quettro mesi di distanza, un nuovo record ha visto protagonista Volvo Trucks.

La differenza sostanziale, in questo caso, consiste nel fatto che non si è trattato di un primato di resistenza o di traino, quanto di un record di velocità. Ed ecco, in estrema sintesi, il risultato al quale è pervenuto "The Iron Knight" di Volvo Trucks, camion "extreme" del marchio svedese, che nelle scorse ore ha battuto il record mondiale Fia di velocità su terra per automezzi pesanti. Un doppio primato, anzi, ché l'obiettivo è stato raggiunto sui 500 e sui 1.000 metri, e che fa del "Cavaliere di Ferro" di Volvo il camion più veloce del mondo.

Al volante di "The Iron Knight" era Boije Ovebrink, driver con alle spalle un trentennio abbondante di Truck racing (le competizioni fra motrici che tanto seguito hanno a livello europeo) e già detentore di record di velocità avendone infranti altri 5 negli anni scorsi. Ovebrink ha condotto lo special "The Iron Knight" all'interno di un tracciato - test situato a Fallfors (nel nord della Svezia), sui 1.000 metri da percorrere (come da regolamento) nei due sensi di marcia in un'ora di tempo e con partenza da fermo.

Impressionanti gli score raggiunti dal truck: velocità massima raggiunta da "The Iron Knight" 276 km/h, velocità media 169 km/h e tempo di percorrenza pari a 21"33 nel primo tentativo e 21"24 nel secondo, con una media finale di 21"29. Raggiunto e superato anche il primato sui 500 metri (più di 131 km/h di media in 13"71). Da rilevare che il record precedente era stato appannaggio della stessa accoppiata Volvo - Ovebrink, nel 2012, con il truck Ibrido "The Mean Green": in quell'occasione, il tempo medio fu 21"596.

Dal punto di vista tecnico, "The Iron Knight" è stato progettato e realizzato appositamente per il tentativo di record, grazie a una partnership fra ingegneri, designer e tecnici Volvo. Motore della "famiglia" D13, collocato in posizione centrale, e cambio "i - Shift Dual Clutch" (cambio automatico doppia frizione che appartiene alla gamma montata a bordo dell'FH16 protagonista del traino - monstre da 750 tonnellate la scorsa primavera) di serie, ma potenza portata a 2.400 CV e una forza motrice nell'ordine di 6.000 Nm di coppia massima rappresentano gli atout di rilievo dal punto di vista dell'equipaggiamento powertrain di "The Iron Knight", che rispetto al precedente "Mean Green" offre sulla bilancia 1.000 kg in meno e 600 CV in più.

Da rilevare, come già avvenuto nel 2012, la proficua collaborazione fra Volvo Trucks e Goodyear: quest'ultima ha sviluppato per il tentativo di record (finora all'esame della FIA) una specifica tecnologia di pneumatico, che deriva dall'expertise Goodyear nelle competizioni Truck racing e, importante nell'ottica della ricerca tecnica per future applicazioni "stradali", costruite su carcasse standard di nuova generazione, uguali a quelle utilizzate tutti i giorni dai camion in circolazione sulle strade europee. Gli pneumatici per asse sterzante di "The Iron Knight" sono prodotti in dimensione 315/70 R 22.5, mentre all'asse motore, invece, sono montati pneumatici in dimensione 495/45 R 22.5, in grado di sostenere l'incredibile coppia sviluppata da "The Iron Knight" e di mantenere il camion incollato all'asfalto anche alle alte velocità raggiunte durante l'ottenimento dei primati.

Se vuoi aggiornamenti su VOLVO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 31 agosto 2016

Altro su Volvo

Volvo Serie 90: aggiornamenti powertrain, multimediali e di sicurezza
Tecnica

Volvo Serie 90: aggiornamenti powertrain, multimediali e di sicurezza

Novità per Volvo S90 e V90, XC90 e V90 Cross Country: debuttano nuove trasmissioni, sistemi di guida predittiva e infotainment.

Volvo Concierge, servizi a domicilio per S90 e XC90
Curiosità

Volvo Concierge, servizi a domicilio per S90 e XC90

I servizi di concierge integrati nella piattaforma mobile Volvo On Call saranno dedicati a 300 proprietari di Volvo S90 e XC90.

Lynk & Co: il teaser del nuovo marchio Geely-Volvo
Anteprime

Lynk & Co: il teaser del nuovo marchio Geely-Volvo

Il colosso cinese Geely produrrà una inedita gamma di veicoli, basati sulla piattaforma modulare CMA, da destinare anche all'Europa.