Citroen Jumpy e Peugeot Expert: arrivano le versioni cargo

Dopo la versione pensata per il trasporto passeggeri lanciata al Salone di Ginevra, ecco quella per il trasporto merci.

Citroen Jumpy e Peugeot Expert: arrivano le versioni cargo

Altre foto »

La versione cargo di Citroen Jumpy e Peugeot Expert, basata sulla piattaforma EMP2 (che sta per "Efficient Modular Platform" ed è la stessa di Citroen C4 Picasso e Peugeot 308, per esempio), si rinnova rispetto ai modelli precedenti non solo per quello che riguarda dimensioni e capacità di carico, che sono ai vertici del segmento, ma soprattutto negli accessori disponibili per rendere più confortevole e sicura la vita di chi quotidianamente usa questi mezzi per lavoro.

Per la prima volta troviamo in questo segmento accessori che fino a pochi anni fa erano di appannaggio di aerei da caccia, qualche supersportiva e alcune ammiraglie tedesche, come l'Head-Up Display, che proietta alcune informazioni essenziali (fra cui il limite di velocità del tratto di strada che si sta percorrendo) sopra il cruscotto, o il sistema Top Rear Vision, che tramite un sistema di telecamere crea un'immagine dall'alto dello spazio di manovra posteriore, consentendo così una visione d'insieme degli ostacoli - un accessorio estremamente comodo, soprattutto considerando che mezzi del genere solitamente non hanno alcuna visibilità posteriore, tolta quella degli specchietti retrovisori. La navigazione satellitare è affidata al sistema 3D Connect Nav, con funzione Mirror Link o Apple CarPlay che consentono di visualizzare la schermata del proprio smartphone sullo schermo della plancia, TomTom Traffic che dà aggiornamenti in tempo reale sulla situazione del traffico, calcolando eventuali percorsi alternativi e proponendo svariati altri servizi come, ad esempio, la localizzazione di distributori di benzina più convenienti o la segnalazione di tratti stradali con probabilità di incidenti più elevate.

La possibilità di aprire le porte laterali scorrevoli semplicemente passando il piede sotto a un sensore posto sotto al veicolo, di modo da riuscire a caricare oggetti ingombranti e pesanti con maggiore facilità, è un accessorio che su un mezzo pensato proprio per questo scopo può rivelarsi estremamente comodo.

Parlando di capacità di carico e lunghezze, abbiamo con 4.60 metri la Compact, unica nel segmento (e con possibilità di caricare fino a 1400 kg in 5.1 metri cubi, con una lunghezza utile di 3.32m), 4.95 metri la Standard e 5.30 metri la Long (che arriva a 6.6 metri cubi) - mentre l'altezza di 1.90m consente l'accesso in molti parcheggi chiusi.

Sotto al cofano di Expert e Jumpy invece troviamo la collaudata gamma di motori a Gasolio 1.6 e 2.0 di cilindrata, con potenze da 95 a 180 CV e rispettivamente 210 e 400Nm di coppia massima, e con consumi dichiarati a partire da 5.1 litri/100km per la versione BlueHDi provvista di Start and Stop.

La commercializzazione per le versioni cargo inizierà verso il mese di maggio, mentre quella pensata per il trasporto persone sarà prevista dopo qualche mese.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giorgio Dall'Olio | 31 marzo 2016

Altro su Peugeot

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni
Curiosità

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni

Nel 1977 debuttava la Peugeot 305, berlina tre volumi che introduceva numerose novità nel campo della sicurezza.

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci
Motorsport

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci

Il garfagnino, con Anna Andreussi e la Peugeot 208 T16, vince a Sanremo e balza in testa al Cir 2017. Successo di "Lucky" (Delta 16V) fra le storiche.

Peugeot è partner di Run show Runcard
Eventi

Peugeot è partner di Run show Runcard

L’evento itinerante Fidal e Fida, partito il 25 marzo da Amatrice, in programma fino a ottobre: Peugeot è main sponsor della manifestazione.