Mercedes Citan 2016: tante le novità

La Mercedes Citan viene aggiornata con l’introduzione di motori euro 6 e nuovi e funzionali equipaggiamenti disponibili a richiesta.

Mercedes Citan: immagini inedite

Altre foto »

La Mercedes Citan, veicolo commerciale leggero della Casa di Stoccarda, declinato anche nella variante per il trasporto passeggeri, è stato oggetto di numerose novità che puntano a migliorare le già ottime qualità di questa vettura. Le modifiche in questione hanno riguardato innanzi tutto l'omologazione dei propulsori alla normativa europea anti-inquinamento Euro 6, ma anche migliorie al comfort e alla versatilità, grazie all'introduzione della seduta doppia al lato del passeggero, passando dal nuovo sistema di navigazione e fino ad arrivare alla finestra ribaltabile sul tetto e alla telecamera posteriore per la retromarcia.

Tante novità meccaniche

Entrando nel dettaglio, scopriamo che l'intera gamma diesel del Citan risulta conforme alla normativa Euro 6, per merito dell'ottimizzazione dei propulsori e all'adozione del Catalizzatore ad accumulo di NOX che elimina la tecnologia SCR. Ricordiamo che l'unità turbodiesel da 1.5 litri risulta declinata in tre varianti di potenza: 75, 90 e 110 CV. Le varie motorizzazioni vantano ora la presenza del pacchetto BlueEFFICIENCY, comprensivo del sistema start/stop, capace di ridurre i consumi  dichiarati nel ciclo misto fino ad un valore di 4,3 l/100 km. Come se non bastasse, la coppia dei propulsori diesel che equipaggiano il Citan è aumentata di 20 Nm, raggiungendo così un range compreso tra i 200 e i 260 Nm di coppia massima, offrendo in questo modo un aumento della forza di trazione pari al 10%.

La Mercedes Citan 112 Euro 6 abbinata al motore a benzina da 1.2 litri mette a disposizione una potenza di 114 CV e una coppia si 175 Nm, aumentabili per circa 20 secondi fino a 190 Nm, grazie alla funzione overboost. A richiesta, questo modello può essere equipaggiato con il sofisticato cambio doppia frizione 6G-DCT, dotato di sei rapporti.

Nuovi equipaggiamenti

La nuova Mercedes Citan permette inoltre tanti inediti tipi di personalizzazioni: ad esempio, i modelli immatricolati come autovetture e declinati in versione Long possono essere equipaggiati con un cristallo fumè ribaltabile e suddiviso in due parti, posizionato nella zona anteriore del tetto. Il Citan Furgone giova invece del già citato sedile lato passeggero dotato di due posti, con poggiatesta regolabili e cinture a tre punti, inoltre le sedute risultano anche ribaltabili per aumentare la capacità di carico della vettura.

Per quanto riguarda il capitolo relativo alla tecnologia, troviamo un inedito sistema di navigazione satellitare abbinato ad un touchscreen da 3,5 pollici, capace di fornire non solo i dati relativi al sistema GPS, ma anche quelli dell'impianto audio comprensivo di trasmissione digitale DAB+ slot per schede SD, connessione senza fili Bluetooth e ingresso Aux e USB.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 30 ottobre 2015

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes Generation EQ Concept, il futuro elettrico passa da Parigi
Concept

Mercedes Generation EQ Concept, il futuro elettrico passa da Parigi

La Mercedes Generation EQ Concept anticipa il nuovo brand ecosostenibile e futuristico della Casa di Stoccarda.

Mercedes Classe E All Terrain: si svela al Salone di Parigi 2016
Eventi

Mercedes Classe E All Terrain: si svela al Salone di Parigi 2016

Inedita edizione offroad di Classe E SW, la nuova Classe E All Terrain presenta dettagli estetici e tecnici improntati al fuoristrada non impegnativo.

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata
Anteprime

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata

La versione di altissima gamma per Classe S che aggiorna i sistemi di blindatura sarà presentata a Parigi. Il prezzo parte da 1.400.000 euro.