Auto aziendali: cala il costo medio d'esercizio

Secondo Leaseplan Italia con il calo dei prezzi del carburante sono diminuiti i costi variabili delle auto aziendali

Una buona notizia per le aziende che possiedono una flotta di veicoli. Nell'ultimo anno (da Luglio 2008 al Luglio 2009) il costo d'esercizio complessivo annuale delle auto aziendali è diminuito sensibilmente grazie soprattutto al calo dei prezzi del carburante. A rilevarlo è l'Ufficio Studi di LeasePlan Italia, azienda specializzata nel noleggio a lungo termine e gestione flotte aziendali, che ha condotto un'indagine specifica su vari modelli di vetture.

Nel periodo preso come riferimento, evidenzia lo studio, il prezzo del gasolio è diminuito del 27,23% mentre quello della benzina del 14,61%. Una diminuzione che ha quindi inciso in modo netto sugli aumenti di altre voci di spesa di utilizzo, composta da costi fissi annuali (che rappresentano il 70% del totale e comprendono il finanziamento del prezzo della vettura, ammortamento annuo, premi di assicurazione Rc auto e incendio-furto, tassa di proprietà, spese di amministrazione) e costi variabili al chilometro (manutenzione, pneumatici, lubrificanti).

Sebbene i costi fissi siano leggermente aumentati - il 4,13% in più per la vettura presa a modello (Citroen C4 Picasso) - quelli variabili sono invece calati del 15,6% appunto per effetto della diminuzione del costo del carburante, dando così una boccata d'ossigeno alla spesa generale.

Ad oggi, tuttavia, sottolinea LeasePlan, acquistare e gestire in toto una vettura risulta un costo troppo elevato per un'azienda. Motivo per cui sta progressivamente prendendo piede la formula del noleggio a lungo termine.

"Una società di noleggio, che acquista e gestisce ogni anno decine di migliaia di autoveicoli - dichiara Jaromir Hajek, amministratore delegato di LeasePlan Italia - riesce ad ottenere nell'acquisto dell'auto e dei beni e servizi necessari per utilizzarla sconti impensabili per qualsiasi flotta aziendale. Il risparmio ottenuto consente di praticare canoni la cui somma è inferiore, anche del 20-25%, rispetto al costo che un'azienda sostiene per acquistare e gestire direttamente le auto che utilizza".

Se vuoi aggiornamenti su AUTO AZIENDALI: CALA IL COSTO MEDIO D'ESERCIZIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 09 settembre 2009

Vedi anche

Nuovo Mercedes Vito 4x4 con motore 119 BlueTEC

Nuovo Mercedes Vito 4x4 con motore 119 BlueTEC

Mercedes lancia sul mercato la versione a trazione integrale del nuovo Vito, disponibile inizialmente con il 2.2 BlueTEC da 190 cavalli.

Volkswagen Caddy 2015: foto e dati tecnici ufficiali

Volkswagen Caddy 2015: foto e dati tecnici ufficiali

La quarta generazione del Caddy offre numerose versioni e stupisce per la dotazione di accessori particolarmente sofisticata.

Renault Business Booster Tour: uno show itinerante per le aziende

Renault Business Booster Tour

La carovana di veicoli commerciali Renault farà tappa in ben 100 località sparse in tutt'Italia