Mercedes al Salone dei veicoli industriali di Hannover 2014

Il costruttore tedesco si presenta ad Hannover con tutta la sua gamma di veicoli commerciali, oltre a mostrare il futuro della guida autonoma.

Mercedes Future Truck 2025: foto ufficiali

Altre foto »

Il Gruppo Daimler (Mercedes) ha presentato in occasione del Salone dei veicoli industriali (IAA) di Hannover 2014 una vasta serie di veicoli industriali in grado di rispondere alle più svariate esigenze di imprenditori e autisti. Con la sua gamma di veicoli, il Costruttore tedesco è stato in grado di cogliere appieno lo slogan del Salone battezzato "Driving the future", grazie ad un'offerta di veicoli industriali ampia e dotata delle più moderne tecnologie, capace di spaziare dai veicoli commerciali per le consegne urbane, fino agli autocarri per i trasporti eccezionalmente pesanti.

Questo slogan trova la sua applicazione perfetta non solo all'attuale gamma Mercedes, rappresentata dai modelli Setra e Fuso, ma anche ai prototipi che anticipano le tecnologie dedicate ai veicoli industriali del prossimo futuro, come dimostra l'innovativo studio "Future Truck 2025", capace di dare una dimostrazione pratica di quanto potrà essere efficiente, sicuro, interconnesso e autonomo il trasporto nel giro di pochi anni. Il nuovo progetto mostrato ad Hannover comprende tutte le innovazioni tecniche e tecnologiche che equipaggeranno i camion Mercedes entro il prossimo decennio, ma anche il futuro design di questi veicoli che - secondo le parole del Costruttore teutonico - sarà basato "sull'emozione e sull'intelletto" .

Future Truck 2025: il camion del futuro è già realtà

Il Future Truck 2025 è un prototipo di camion funzionante e dotato di un semirimorchio molto tecnologico e capace di sfruttare al meglio la penetrazione aerodinamica. Il veicolo non è stato trasportato ad Hannover per la sua presentazione, ma ci è arrivato da solo (in modalità di guida autonoma), in modo da offrire una dimostrazione chiara e tangibile delle sue potenzialità. Il design futuristico del Mercedes Future truck 2025 è il frutto di un'attenta e scrupolosa ricerca Aerodinamica e risulta caratterizzato da superfici curve e linee morbide, inoltre colpisce il fatto che il veicolo rinuncia alle varie prese d'aria e ai proiettori tradizionali. L'illuminazione viene infatti effettuata tramite l'utilizzo di speciali LED integrati nella carrozzeria, capaci di offrire un ulteriore tocco futuristico alla vista d'insieme.

All'interno della cabina troviamo un ambiente suddiviso in tre diverse aree: il posto dedicato al guidatore, una poltrona appoggiata alla parete posteriore, chiamata a sostituire il classico sedile del passeggero e un letto posizionato nella zona superiore, in modo da non interferire con i movimenti degli occupanti. La plancia si distingue per la presenza di un touchpad e di un tablet staccabile che sostituiscono i tradizionali comandi e gli indicatori analogici a cui siamo abituati. Quando si viaggia in modalità di guida autonoma, il sedili del guidatore può essere arretrato e orientato di 45°, inoltre il tablet può essere staccato e utilizzato per altre funzioni come programmare un itinerario o comunicare tramite l'utilizzo della connessione internet.

Il camion del futuro firmato Mercedes per la guida autonoma sfrutta una serie di radar, tra cui uno frontale dotato di due sensori, uno a lungo e uno a corto raggio. La zona anteriore vanta inoltre la presenza di una speciale telecamera stereoscopica installata all'estremità superiore del parabrezza, e risulta capace di identificare la strada, ostacoli fermi o in movimento, compresi pedoni e animali, oltre ad essere in grado di "leggere" i cartelli stradali. Le zone laterali del veicolo vengono controllate da altri due radar  posizionati nelle fiancate, a ridosso dell'asse posteriore. Tutti i sensori del Future Truck 2025 sono capaci di dialogare tra loro, in modo da offrire un'immagine completa e dettagliata del perimetro che circonda l'autoarticolato.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 25 settembre 2014

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV
Tuning

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV

Oltre il 10% di "cavalleria" in più (e 325 km/h) sprigionati dal poderoso V12 biturbo per la SL 65 Amg "riveduta e corretta" dal tuner bavarese.

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?
Mercato

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.