Veicoli commerciali Opel 2016: una gamma ancora più efficiente

Con il debutto dei nuovi motori, i veicoli commerciali Opel 2016 diventano più puliti, efficienti e comodi.

Opel rinnova la gamma dei suoi veicoli commerciali, proponendo una serie di modelli ancora più puliti, efficienti e comodi. Le principali novità dei commerciali della Casa del fulmine si concentrano  sulla presenza di motori diesel modernissimi omologati Euro 6, ulteriori sistemi di assistenza alla guida che consentono una maggiore sicurezza e altre dotazioni a richiesta.

I nuovi diesel all'avanguardia aumentano ulteriormente l'efficienza dei nostri veicoli commerciali. Questi motori e le maggiori dotazioni a richiesta rendono Vivaro, Movano e Combo sempre più interessanti per i clienti," ha dichiarato Steffen Raschig, Director Commercial Vehicles di Opel/Vauxhall.

Giunta alla seconda generazione, l'Opel Vivaro Combi sarà disponibile nella versione 2016 con i nuovi motori turbodiesel.  L'inedito entry-level 1.6 litri CDTI da 95 CV e una coppia massima di 260 Nm propone un consumo dichiarato nel ciclo misto di appena 6.2 litri per 100 km, mentre le emissioni inquinanti risultano pari a 164g/km di CO2. Salendo di livello troviamo il nuovo 1.6 litri BiTurbo CDTI, declinato negli step di potenza da 125 CV (320 Nm) e 145 CV (340 Nm) , mentre consumi ed emissioni inquinanti risultano rispettivamente pari a 5,7 l/100km e 149g/km di CO2 per la prima versione e 6,4 l/100km e 167g/km di CO2 per la seconda.

Movano Combi e Movano Bus portano in dote alla propria gamma i nuovi motori diesel BiTurbo 2.3 litri a due livelli di potenza. Questi motori risultano puliti e rispettano le norme euro 6 grazie alla presenza sistema BlueInjection per il trattamento degli scarichi. L'unità top di gamma eroga 170 CV e 380 Nm di coppia, con consumi più bassi di  0,1l/100km. La  versione d'ingresso offre invece 145 CV e 360 Nm di coppia massima, con consumi dichiarati nel ciclo misto di appena 6,3l/100km.

L'Opel Combo Tour viene aggiornato con un turbodiesel 1.6 litri CDTI Euro 6 declinato nelle varianti di potenza da  95 CV120 CV che vanno a sostituire rispettivamente le precedenti versioni da  90 CV e 105 CV. La versione da 120 CV è disponibile con o senza tecnologia ecoFLEX  che include il dispositivo Start/Stop. I consumi della versione ecoFLEX da 95 CV, risultano scesi da 5,0 a 4,7 litri di carburante, equivalenti a 124 grammi di CO2 per chilometro. La motorizzazione al vertice della gamma vanta consumi scesi  da 5,2 fino a quota  4,7 litri, mentre le emissioni di CO2 sono state abbattute rispettivamente  da 138 a 124 grammi per chilometro nella variante ecoFLEX.

 

Se vuoi aggiornamenti su OPEL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 agosto 2015

Altro su Opel

Opel Insignia Grand Sport: ecco come sarà
Anteprime

Opel Insignia Grand Sport: ecco come sarà

Dopo il nostro test drive, in dettaglio le novità per la nuova ammiraglia Opel: importanti upgrade a telaio, sospensioni ed elettronica di gestione.

Opel: in arrivo 7 nuovi modelli nel 2017
Anteprime

Opel: in arrivo 7 nuovi modelli nel 2017

Sarà un anno record per le presentazioni della Casa del Fulmine, che ha annunciato ben 7 novità.

Opel Crossland X: addio alla Meriva
Anteprime

Opel Crossland X: addio alla Meriva

Si tratta di un crossover che sostituirà la Meriva.