Fiat Scudo 2013: prezzi da 14.200 euro

Il rinnovato veicolo commerciale della Casa del Lingotto si rinnova nell’estetica e nei contenuti diventando ancora più versatile.

Fiat Scudo 2013

Altre foto »

Novità estetiche e di sostanza per il rinnovato Fiat Scudo 2013, veicolo polifunzionale declinato nella versione commerciale e in quella destinata al trasporto persone. Quest'ultima può esser impiegata per un uso professionale, come ad esempio taxi, servizio shuttle e ambulanze, ma anche per il semplice trasporto privato. Grazie alla nuova promozione che prevede la permuta o la rottamazione di un vecchio veicolo, il Fiat Scudo 2013 è disponibile ad un prezzo di lancio di 14.200 euro.

>> Guarda le immagini ufficiali del Fiat Scudo 2013

Disponibile ad ogni esigenza

Entrando nel dettaglio, scopriamo che la gamma del Fiat Scudo 2013 offre un'articolata offerta di veicoli dedicata a soddisfare le più varie esigenze di trasporto e suddivisa in tre diversi allestimenti destinati ad impieghi e clienti specifici: Combi, Panorama Family e Panorama Executive. Il Combi propone di soddisfare le esigenze relative al trasporto delle squadre di operai e dei loro strumenti di lavoro, mentre le versioni Panorama Family ed Executive si rivolgono sia alle famiglie numerose che prediligono il comfort e la praticità di una grande monovolume, ma anche a chi utilizza la propria vettura per lo sport o il tempo libero, senza dimenticare la clientela che utilizza il proprio veicolo come mezzo di trasporto pubblico come le navette hotel-aeroporto, i taxi o il noleggio con conducente. Per accontentare ogni esigenza  lo Scudo Panorama  2013 è disponibile in due diversi passi (3000 e 3122 mm), due lunghezze esterne (4805 e 5135 mm) e i due turbodiesel 2.0 litri Multijet da 130 CV o  165 CV.

Modifiche estetiche e interni rinnovati

Esteticamente, lo Scudo 2013 riceve alcuni aggiornamenti che hanno riguardato principalmente la parte frontale e in particolare la nuova griglia color grigio argento che ora richiama quella dei modelli Ducato. I nuovi interni sfoggiano una plancia completamente rivista che si distingue per le nuove tonalità in grigio scuro che ricalcano le stesse colorazioni dei pannelli in stoffa delle portiere, disponibili in velluto grigio nelle versioni Panorama. Il quadro strumenti  completamente ridisegnato sfoggia striature in alluminio e sfondo nero. Le versioni Panorama Family si distinguono invece per i sedili rivestiti da un nuovo tessuto di ottima qualità dedicati all'allestimento Executive, mentre maniglie porta e bocchette d'aereazione risultano di colore nero nella versione base e vengono impreziositi da dettagli in alluminio nella ricca versione Executive. Anche la dotazione di accessori è stata rivista e arricchita nei contenuti: ad esempio la versione SX guadagna Cruise Control, sensori di parcheggio posteriori, specchietti elettrici pieghevoli, impianto audio con lettore CD-Mp3, comandi al volante e connessione  Bluetooth.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 14 giugno 2013

Altro su FIAT

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario
Ecologiche

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario

Una Fiat Panda Natural Power è pronta a effettuare un lungo test che prevede di coprire 80mila km alimentata con biometano prodotto da acque fognarie.

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni
Ultimi arrivi

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni

La Casa del Lingotto celebra i sessant’anni della fiat 500 con numerose iniziative e una serie speciale protagonista a Ginevra.

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano
Curiosità

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

La Fiat Panda sarà assemblata in Polonia per destinare l’impianto di Pomigliano alla produzione di modelli più complessi.