Volkswagen Crafter 4Motion

Il veicolo commerciale VW è ora disponibile anche in versione 4Motion dotata della trazione integrale realizzata dalla Achleitner.

Volkswagen Crafter 4Motion

Altre foto »

Il poliedrico veicolo commerciale Volkswagen Crafter è ora disponibile nell'inarrestabile versione 4Motion, dotata con la nuova trazione integrale realizzata dagli specialisti della Achleitner, capace di garantire la migliore trazione anche sui percorsi più difficili e sulle strade non asfaltate.

Grazie all'adozione delle quattro ruote motrici, il Crafter si comporta proprio come un vero fuoristrada, rispondendo alle innumerevoli esigenze di aziende che lavorano nei cantieri come ad esempio le imprese edili, ma anche gli operatori delle forze dell'ordine o di soccorso costretti spesso a svolgere il proprio lavoro in condizioni estreme.  

La sofisticata trazione sviluppata dall'azienda tedesca garantisce un rapporto fuoristrada di 1:2,5 che tiene conto del possibile gravoso carico che un veicolo di questo tipo deve essere in grado di trasportare in condizioni di offroad. La trazione - di tipo permanente - viene distribuita in modo omogeneo sull'asse anteriore e posteriore (50:50) e dispone di serie del bloccaggio dei differenziali sia sul ripartitore di coppia che sull'asse posteriore. E' inoltre possibile avere a richiesta anche il bloccaggio sull'asse anteriore.

Nelle situazioni più difficili, quando si attivano tutti i bloccaggi, può essere trasferito il 100% della coppia su una singola ruota. La trazione 4Motion viene inoltre coadiuvata dai pneumatici specifici per il fuoristrada e dal baricentro del veicolo di ben 10 centimetri più  elevato rispetto alla versione "standard" del Crafter, grazie all'adozione di un assetto specifico che vanta ammortizzatori più rigidi con ritorno controllato e di barre stabilizzatrici modificate.

ll nuovo Volkswagen Crafter 4motion è abbinato esclusivamente alla solida e potente unità biturbo 2.0 litri TDI capace di erogare 163 CV, e soprattutto una coppia di ben 400 Nm disponibili già a partire da 1800 giri/min, che permette di spostare agevolmente il veicolo nei percorsi off-road.

Il Crafter puo' essere ordinato in numerose varianti di carrozzeria. Il veicolo commerciale tedesco prevede infatti le configurazione "furgone", "camioncino" e "autotelaio", quest'ultimo  dotato di cabina singola o cabina doppia. Il Volkswagen Crafter può sfruttare anche numerosi tipi di passo tra cui quello "corto" (3.250mm), "medio" (3.665 mm) e "lungo" (4.325 mm) . A seconda della configurazione scelta anche il peso complessivo del veicolo può variare da un minimo di 3.500 kg (Crafter 35) a un massimo di 5.000 kg (Crafter 50).

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 16 marzo 2012

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.