Citroen Berlingo Multispace 2012

La Casa francese presenta il Berlingo Multispace 2012 con aggiornamenti che riguardano l’estetica e la meccanica del nuovo MPV.

Nuovo Citroen Berlingo Multispace 2012

Altre foto »

Citroen rinnova l'MPV compatto Berlingo, rinfrescandolo nell'estetica e aggiornandolo nei contenuti, con lo scopo modo di riallinearlo ai recenti canoni stilistici della Casa francese e contemporaneamente farlo rimanere leader nel suo segmento. Dalla prima versione lanciata nel 1996, la Citroen Berlingo è stata distribuita in oltre 1,4 milioni di esemplari, divenendo uno dei primi due veicoli multi spazio più venduti in Europa.

Aggiornamenti estetici e versioni da 5 e 7 posti

Disponibili nelle declinazioni da 5 e 7 posti, il nuovo Berlingo Multispace 2012 sfoggia un'inedita calandra anteriore che incorpora il nuovo logo stilizzato del Double Chevron, proiettori anteriori e posteriori di nuova concezione, abbinati a luci diurne con tecnologia LED, un inedito fascione paraurti, specchietti retrovisori aggiornati e una nuova collezione di cerchi in lega. In questa versione 2012 debuttano anche due nuove livree chiamate Nocciola e Blu Belle-ile che vanno ad aggiungersi alle precedenti 7 colorazioni, per un totale di 9, mentre all'interno la tappezzeria giova di nuovi accostamenti cromatici.

Meccanica: diesel e benzina da 75 a 120 CV

Il nuovo Berlingo Multispace 2012 viene abbinato al noto e robusto 1.6 litri turbodiesel declinato negli step di potenza da 75, 90 e 115 CV. Rispetto alle precedenti versioni, sono state ottimizzate le emissioni di CO2 emesse dai propulsori 1.6 HDi da 75 e 90 CV, passate da 139 g/km a 135g/km. La versione più prestante debutta per la prima volta sulla monovolume francese ed è abbinata ad un nuovo cambio manuale dotato di sei rapporti, mentre la motorizzazione intermedia da 90 CV può essere abbinata su richiesta ad una sofisticata trasmissione robotizzata, caratterizzata dall'assenza della leva del cambio sostituita da appositi comandi sul cruscotto. Questa nuova trasmissione abbinata al sistema Stop&Start permette di abbattere le emissioni di CO2 fino alla soglia dei 125g/km. Sul fronte dei propulsori alimentati a benzina troviamo il quattro cilindri da 1.6 litri disponibile nelle versioni da 95 e da 120 CV.

C'è anche la versione crossover

Il Citroen Berlingo Multispace 2012  è disponibile in tre diversi allestimenti: Seduction, Collection e XTR. IL secondo allestimento risulta il più curato ed offre di serie il controllo elettronico della stabilità ESP e il sistema ModuTop. La Berlingo XTR strizza l'occhio invece ai crossover  a causa del particolare allestimento che comprende sospensioni rialzate di ben 10 mm, protezioni per il pianale e inediti sotto porta e paraurti antigraffio.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN BERLINGO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 febbraio 2012

Altro su Citroën Berlingo

Citroen Berlingo 2015: il multispazio si rinnova
Ultimi arrivi

Citroen Berlingo 2015: il multispazio si rinnova

Primo contatto al volante del nuovo Berlingo Multspace. Tra i plus la grande funzionalità, il comfort e le dotazioni di sicurezza.

Nuova Citroen Berlingo Multispace: prezzi da 18.750 euro
Ultimi arrivi

Nuova Citroen Berlingo Multispace: prezzi da 18.750 euro

Partono gli ordini della nuova Citroen Berlingo Multispace, che sarà sulle strade da giugno con prezzi da 18.750 euro.

Citroen Berlingo Mountain Vibe Concept
Concept

Citroen Berlingo Mountain Vibe Concept

Citroen anticipa il debutto della nuova Berlingo presentando una concept ispirata al divertimento e al piacere di stare in mezzo alla natura.