Toyota rinnova il centro Ricerca e Sviluppo europeo

La casa del Sol Levante amplia il centro ricerca e sviluppo in Belgio con un nuovo tracciato lungo 1,4 km. Per testare le vetture di domani.

Nuova Toyota Prius

Altre foto »

 

Due anni e mezzo di lavoro e un investimento di 47 milioni di euro. Il risultato è un nuovo circuito di prova realizzato presso l'impianto belga di Zaventem che farà da centro nevralgico per lo sviluppo dei veicoli Toyota in Europa nei prossimi anni. Il percorso e le relative strutture coprono 65mila metri quadri su un totale di 187mila. Attualmente, lo staff Toyota presso il Centro Tecnico Ricerca e sviluppo è composto da circa 770 dipendenti, 430 dei quali svolgono lavori di ricerca e sviluppo. I 47 milioni inoltre costituiscono solo l'ultimo tassello dell'investimento costato in tutto 167 milioni.

"Il mercato automobilistico europeo è uno tra i più competitivi al mondo, e il nostro centro tecnico si dimostra già oggi essere una struttura chiave dell'organizzazione R&D globale di Toyota - Didier Leroy, presidente e Ad di Toyota Motor Europa - Grazie al nuovo circuito di prova potremo finalmente sfruttare il nostro posizionamento sul mercato e le nostre strutture come laboratorio in cui studiare le recenti innovazioni in maniera più rapida e funzionale, in maniera tale da riuscire a sviluppare l'auto adatta ai clienti europei proprio qui, nel cuore dell'Europa".

Lungo complessivamente 1,4 chilometri, il tracciato consente prove di slittamento con un diametro di 90 metri, valutazione della ruvidità e prevede una carreggiata per i test sulla frenata. Tra le verifiche possibili anche i test su comfort di guida, rumore e vibrazioni del veicolo, sulla resistenza, la sterzata e sulle prestazioni del motore e dei freni.

Il tutto con un occhio anche all'ambiente. Circa il 98% dei materiali demoliti nel corso del progetto (per un totale di circa 36mila tonnellate) sono stati riutilizzati nei lavori, mentre è stato portato avanti uno studio dettagliato sui livelli di rumore. 

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 11 luglio 2011

Altro su Toyota

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione
Anteprime

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione

La nuova generazione della world car Toyota Camry abbraccerà uno stile più dinamico e sportivo.

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.