Saab: la gamma si allarga con 3 nuovi modelli

Nonostante le difficoltà finanziarie, Saab ha annunciato un piano che prevede la produzione di 3 nuovi modelli: Saab 9-1, 9-6 e 9-7.

Se da un lato Saab sta vivendo un momento difficile e sembra barcollare sul filo del rasoio, dall'altro ha annunciato il progetto di produrre 3 nuovi modelli. Questo sarebbe il primo risultato dell'accordo con Pang Da e Zhejiang Youngman Lotus, che prevede l'afflusso di capitali freschi e lo spostamento di parte della produzione in Cina, in modo da sbarcare sul mercato con gli occhi a mandorla con modelli completamente nuovi.

Il piano dell'azienda di proprietà mista svedese, olandese e cinese prevede l'arrivo di prodotti che saranno chiamati Saab 9-1, 9-6 e 9-7. Anche se non sono stati resi noti dettagli ufficiali, la prima di queste tre sarà una piccola premium, mentre le altre due rientreranno nei segmenti superiori.

Il management Saab si occuperà dell'intero progetto mentre Youngman fornirà i necessari finanziamenti. Molto chiare le parole dell'amministratore delegato Saab, Victor Muller: "Questa joint venture offre all'azienda l'opportunità di sviluppare quelle auto che in un primo momento non erano previste dal nostro business plan".

Se vuoi aggiornamenti su SAAB inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 05 luglio 2011

Altro su Saab

Saab: stop definitivo al marchio svedese
Attualità

Saab: stop definitivo al marchio svedese

Il consorzio NEVS non è riuscito ad acquisire i diritti sul brand: nel 2017 la produzione di auto elettriche inizierà con un nuovo marchio.

Saab potrebbe produrre auto elettriche in Cina
Ecologiche

Saab potrebbe produrre auto elettriche in Cina

Il ritorno di Saab potrebbe passare per l'auto elettrica. NEVS, la società che controlla la casa svedese, aprirà infatti un nuovo impianto in Cina.

Saab 9-3 Aero 2014: in Svezia da 31.510 euro
Anteprime

Saab 9-3 Aero 2014: in Svezia da 31.510 euro

La Saab 9-3 della rinascita sarà in vendita dal 10 dicembre.