Fiat: emissione obbligazionaria da 1,5 mld di euro

Fiat Spa è intenzionata a procedere ad una emissione obbligazionaria denominata in Euro, subordinatamente alle condizioni di mercato.

Mirafiori: lo stabilimento Fiat

Altre foto »

Fiat S.p.A. procederà con una emissione obbligazionaria denominata in Euro da 1,2 - 1,5 miliardi, la quale potrà essere articolata in uno o più prestiti obbligazionari benchmark con differenti scadenze. Perlomeno questa è l'intenzione annunciata dal Gruppo.

Ad effettuare l'emissione sarà Fiat Finance and Trade Ltd., société anonyme (società interamente controllata da Fiat S.p.A), ma i termini finali dell'operazione saranno subordinati alle condizioni di mercato.

La società richiederà, in caso di emissione, la quotazione dei titoli e l'ammissione alle contrattazioni presso l'Irish Stock Exchange, il mercato regolamentato irlandese.

Le obbligazioni non saranno offerte o vendute negli Stati Uniti o per conto o beneficio di persone residenti negli Stati Uniti a meno di registrazione ai sensi del Securities Act o di opportuna esenzione dall'obbligo della stessa. Allo stesso modo la vendita delle obbligazioni è vietata in qualsiasi Stato o giurisdizione in cui tale operazione sarebbe considerata illegale.

Nel comunicato della società si legge poi che «nessuna azione  è stata né sarà intrapresa al fine di permettere un'offerta pubblica delle obbligazioni in qualsiasi giurisdizione, inclusa l'Italia». 

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Noemi Ricci | 05 luglio 2011

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider: la prova su strada
Prove su strada

Fiat 124 Spider: la prova su strada

Al volante della due posti italiana costruita in Giappone...Una prova "a cielo aperto" ci ha fatto capire di che "pasta" è fatta!

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro
Ultimi arrivi

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro

Nuova serie speciale dedicata ai "Millennials": Fiat 500 Mirror offre le più recenti integrazioni per smartphone.

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo
Mercato

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo

Stop alla produzione di Fiat Viaggio e Ottimo, modelli di segmento C su pianale Giulietta nati dalla joint venture Fca–Gac: si punta tutto su Jeep?