Fiat riorganizza la rete di vendita

Il gruppo Fiat riorganizzerà entro i prossimi due anni la rete di vendita italiana dei marchi Fiat, Fiat Professional, Alfa Romeo e Abarth.

Con un comunicato stampa diffuso sul proprio sito Internet il gruppo Fiat ha comunicato l'avvio del progetto "Rete Italia", pensato per mettere a punto un nuovo modello distributivo da applicare alla rete di vendita e di assistenza controllata dal Lingotto in Italia.

Ad essere coinvolte saranno le reti di vendita attive con i marchi di Fiat, Alfa Romeo, Fiat Professional e Abarth, che saranno riorganizzate in modo da offrire un servizio più aderente alle esigenze della clientela, con una distribuzione sul territorio che sia il più possibile funzionale ed efficiente.

La riorganizzazione della rete di vendita in capo a Fiat darà i propri frutti a partire dal giugno 2013, nel frattempo la casa italiana sarà impegnata a gestire la disdetta degli attuali contratti di concessione, che non possono prescindere da un preavviso di 2 anni, periodo di tempo entro il quale il gruppo sarà impegnato a identificare il profilo dei nuovi concessionari che, a quanto si apprende, saranno selezionati tenendo conto principalmente dei livelli di efficienza aziendale e di soddisfazione del cliente che ognuno dei candidati sarà in grado di garantire.

Fiat ha precisato inoltre che l'esigenza di questo riassetto nasce soprattutto dall'analisi delle conseguenze che la crisi economica globale ha avuto e continua ad avere sul settore automobilistico in particolare, con la diminuzione delle vendite che hanno ovviamente inciso e lasciato il segno sul giro d'affari delle concessionarie, che adesso necessitano di nuova linfa da attuare con l'annunciata riorganizzazione.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 30 giugno 2011

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider: la prova su strada
Prove su strada

Fiat 124 Spider: la prova su strada

Al volante della due posti italiana costruita in Giappone...Una prova "a cielo aperto" ci ha fatto capire di che "pasta" è fatta!

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro
Ultimi arrivi

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro

Nuova serie speciale dedicata ai "Millennials": Fiat 500 Mirror offre le più recenti integrazioni per smartphone.

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo
Mercato

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo

Stop alla produzione di Fiat Viaggio e Ottimo, modelli di segmento C su pianale Giulietta nati dalla joint venture Fca–Gac: si punta tutto su Jeep?