Ferrari World Design Contest: disegnare la "rossa" del futuro

Con il Ferrari World Design Contest, la Casa di Maranello ha indetto una gara tra diverse scuole di design per progettare la "Rossa" del futuro.

Ferrari 458 Italia

Altre foto »

E' giunta alla fase finale il Ferrari World Design Contest, il concorso lanciato dalla Casa di Maranello in collaborazione con il partner tecnico Autodesk (produttore del celebre software Autocad) volto alla selezione delle migliori scuole internazionali di design che dovranno proporre il progetto di una "rossa" del futuro.

Dei 50 istituti inizialmente in lizza, ne sono rimasti 7, selezionati attentamente dai manager Ferrari: lo IED e lo IAAD di Torino, il Royal College of Arts di Londra, lo IED di Barcellona, il College Hong-ik di Seul, il DSK Supinfocom di Pune (India) e il College for Creative Studies di Detroit.

In questa fase finale, i candidati dovranno realizzare dei progetti di auto che saranno poi vagliati dalla giuria, con l'obiettivo di realizzare un'auto del futuro che impieghi materiali e tecnologie di ultima generazione e che raggiunga il massimo (o "hyper") in vari segmenti: dovrà essere hyper leggera, hyper veloce, hyper ecologica e hyper tecnologica. Nella fase di progetto, dovranno essere tenuti in considerazione anche i dettagli interni ed esterni e dovranno essere riportati gli aspetti funzionali e le caratteristiche tecniche.

Da Maranello, in realtà, non sono tanto alla ricerca di nuove idee quanto di nuovi talenti che le sappiano sviluppare. E gli oltre 200 progetti iniziali giunti alla sede Ferrari hanno mostrato grande attenzione per il brand e per i suoi prodotti che dovranno soprattutto fare attenzione alla riduzione dei consumi e utilizzare motori alternativi ai soliti che siamo abituati a sentire per le strade e che hanno reso famosa l'azienda emiliana.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 14 giugno 2011

Altro su Ferrari

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa
Eventi

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa

Ferrari Land si estende su 70.000 metri quadri ed offre attrazioni hi-tech all’insegna della passione per il Cavallino.

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano
Curiosità

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano

La supercar del Cavallino Rampante, sequestrata alla criminalità organizzata, verrà utilizzata dai vigili di Milano per insegnare la legalità.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni
Curiosità

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.