Fiat, voto Rsu Mirafiori: vince l’Associazione quadri

Nello stabilimento Fiat di Mirafiori si è votato per eleggere i rappresentanti sindacali. Ha vinto l’Associazione quadri. Ma la Fiom è in crescita.

Fiat, voto Rsu Mirafiori: vince l'Associazione quadri

di Andrea Barbieri Carones

27 maggio 2011

Nello stabilimento Fiat di Mirafiori si è votato per eleggere i rappresentanti sindacali. Ha vinto l’Associazione quadri. Ma la Fiom è in crescita.

Nello stabilimento Fiat di Mirafiori si è votato per eleggere le Rsu o rappresentanze sindacali unitarie. Alle urne sono andati gli Enti centrali, dove lavorano quadri, impiegati e tecnici: tra i colletti bianchi, netta affermazione dell’Associazione quadri che ha ottenuto il 53,15% (in leggero calo rispetto ai dati del 2008), la Fiom il 18,7 (più 3%), la Fim il 16,4 (sostanzialmente stabile) e le ultime due sigle, la Fismic e la Uilm, che hanno ricevuto l’8,1 e il 3,6% dei consensi.

Considerando congiuntamente i 3.270 suffragi totali di impiegati e operai (nelle ultime votazioni furono 2.860), l’Associazione quadri ha il 46,5% mentre la Fiom il 22,5.

Soddisfatti, come spesso capita dopo una tornata elettorale, i rappresentanti sindacali: “Siamo primi ormai da 12 anni” ha detto Lamberto Borgogni, presidente dell’Associazione quadri. “E i nostri 14 delegati sono stati tutti eletti”.

Commenti positivi anche da Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom-Cigl:”Il risultato che abbiamo ottenuto è positivo per 3 motivi principali: perché si votava in una parte importante di Mirafiori, che comprende molti colletti bianchi; poi perché uno dei nostri delegati era stato prima licenziato poi reintegrato; e infine perché negli Enti centrali noi non avevamo candidati. E pur non avendone, abbiamo aumentato i consensi”.

Votazioni anche alla Fiat Services, dove la Fiom è diventata il primo sindacato di rappresentanza, salendo dal 28,02% al 32,12 superando i Quadri che hanno ottenuto il 31,08.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...