Fiat: aperto uno dei primi dealer monomarca negli Usa

Sergio Marchionne ha presenziato all’inaugurazione di un concessionario monomarca Fiat vicino Detroit, il primo nella regione dei Grandi Laghi.

Fiat: aperto uno dei primi dealer monomarca negli Usa

di Andrea Barbieri Carones

25 maggio 2011

Sergio Marchionne ha presenziato all’inaugurazione di un concessionario monomarca Fiat vicino Detroit, il primo nella regione dei Grandi Laghi.

L’amministratore delegato del gruppo Fiat e di Chrysler, Sergio Marchionne, ha voluto presenziare all’apertura del primo concessionario Fiat di Lakeside, il primo monomarca situato nella regione dei Grandi Laghi, quindi non lontano da Detroit.

“La sua presenza qui ha significato un forte messaggio” ha detto soddisfatto Carl Galeana, titolare di diversi dealer Chrysler della zona.  “Senza contare che la sua presenza ha significato la presenza di diversi giornalisti, che hanno fatto aumentare l’esposizione mediatica dell’evento e, di conseguenza, di questo concessionario. Ora sta a noi convertire l’esposizione in vendite”.

Una volta questo dealer, che si trova a meno di 20 km dal quartier generale Chrysler di Auburn Hills, era di General Motors. Con un investimento di circa mezzo milione di euro è stato convertito in concessionario Fiat.

Da sottolineare che mentre in questa parte degli Usa c’era già un concessionario che commercializzava Fiat, nel caso in oggetto si tratta del primo che lo fa in ottica monomarca, risultando il primo di una serie in arrivo in questo e in altri Stati della confederazione. Attualmente ci sono 59 punti vendita di auto del brand del Lingotto,  ma appena sei sono esclusivamente Fiat.